Svinando logo

"Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021

"Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021.
Paternoster Tommasi Estates
Annata: 2021
Provenienza: Basilicata, Potenza
26
€ 12,90 € 10,50 -19%
Formato 0.75 l. (€ 14,00/lt.)
cod. S6891
Succoso e vivace

Cosa: 100% Aglianico del Vulture
Perché: Per chi vuole scoprire il Vulture
Perfetto con: Lasagne al forno, pasta al ragù, carni alla griglia, formaggi a media stagionatura, salumi e insaccati

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
"Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021
Paternoster Tommasi Estates
Annata: 2021
Provenienza: Basilicata, Potenza
€ 12,90 € 10,50 -19%
Formato 0.75 l. (€ 14,00/lt.)
cod. S6891
Succoso e vivace

Cosa: 100% Aglianico del Vulture
Perché: Per chi vuole scoprire il Vulture
Perfetto con: Lasagne al forno, pasta al ragù, carni alla griglia, formaggi a media stagionatura, salumi e insaccati

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaVino rosso DOC
  • Provenienza Basilicata
  • Uve aglianico del vulture 100%
  • Sensazioni Rosso rubino brillante e dai riflessi vivaci, offre al naso intensi sentori di frutti rossi come ciliegia e prugna. Al palato presenta tannini in evidenza e una buona freschezza e sapidità che lo rendono particolarmente piacevole e succoso
  • Vinificazione Vinificazione classica in rosso, di uve selezionate e diraspate. Fermentazione e macerazione per 12/15 gg in acciaio con follature manuali giornaliere e costante controllo della temperatura. Fermentazione malolattica in acciaio, affinamento 50% della massa in tino di Rovere di Slavonia per 12 Mesi, segue un affinamento 6 mesi in bottiglia.
  • Gradazione Alcolica 13% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo entro 5 anni
  • Abbinamento Aperitivo, Menù di carne
La Vigna
  • Terreno Vulcanico
  • Esposizione e altitudine Sud Est
  • Metodo di allevamento Guyot
Note sulla produzione
  • Italia

  • Paternoster vini, Contrada Valle del Titolo, 85022 Barile PZ

    "Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021
  • Bariliott, letteralmente "originario di Barile," richiama immediatamente il paese del Vulture da cui ha origine la famiglia Paternoster. Barile si trova in Basilicata, nella provincia di Potenza, una zona vulcanica che conferisce ai vini caratteristiche uniche e distintive. Bariliott è composto al 100% da uve Aglianico del Vulture, una delle varietà più antiche e prestigiose d'Italia. Questi vigneti, con un'età media compresa tra i sei e gli otto anni, sono coltivati a Guyot e gestiti secondo metodi biologici, rispettando così l'ambiente e garantendo la massima qualità delle uve. La resa è limitata a 70 quintali per ettaro, assicurando una concentrazione ottimale di sapori e aromi. La vinificazione del Bariliott segue metodi tradizionali ma con un tocco moderno. Dopo una selezione accurata delle uve, queste vengono diraspate e sottoposte a fermentazione e macerazione in acciaio per 12-15 giorni, con follature manuali giornaliere e controllo costante della temperatura. Questo processo permette di estrarre al meglio i tannini e le componenti aromatiche. La fermentazione malolattica, sempre in acciaio, precede la maturazione, durante la quale il 50% del vino riposa per 12 mesi in tini di rovere di Slavonia, seguiti da un ulteriore affinamento di 6 mesi in bottiglia. Alla vista, il Bariliott si presenta con un brillante colore rosso rubino dai riflessi vivaci. Al naso, emergono intensi sentori di frutti rossi, come ciliegia e prugna, che invitano immediatamente alla degustazione. In bocca è succoso e vivace, con tannini ben presenti e una buona freschezza e sapidità che lo rendono particolarmente piacevole. È un vino giovane e di immediato approccio, ideale per chi vuole scoprire il Vulture e lo stile inconfondibile della famiglia Paternoster.

    Ci troviamo nel cuore della Basilicata, l'azienda vinicola Paternoster rappresenta una storia di passione e tenacia che dura da oltre un secolo. Fondata da Anselmo Paternoster nel 1898, questa cantina è diventata un simbolo del potenziale dell'uva autoctona della regione, l'Aglianico del Vulture. Con la crescente popolarità dei vini vulcanici, la Basilicata e la Paternoster hanno catturato l'attenzione di una nicchia internazionale di esperti e giornalisti del vino. La famiglia Paternoster ha sempre creduto nel potenziale delle proprie terre, investendo continuamente in innovazione. Giuseppe "Pino" Paternoster, figlio del fondatore, ha portato un significativo progresso tecnologico e qualitativo all'azienda. Laureato presso la prestigiosa Scuola Enologica di Conegliano, Pino ha introdotto l'uso delle barrique per l'affinamento, migliorando notevolmente la qualità dei vini. I vigneti, gestiti secondo i principi dell'agricoltura biologica, si estendono su 20 ettari suddivisi in piccole parcelle nelle contrade di Barile, tra cui Rotondo, Macarico, Pian di Carro e Gelosia. La cantina fa oggi parte della galassia di aziende controllate dalla famiglia Tommasi.

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare "Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021 di Paternoster Tommasi Estates, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Vino rosso DOC con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Bariliott" Aglianico del Vulture DOC 2021 di Paternoster Tommasi Estates potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata