chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Lasciati conquistare da un'esplosione di profumi » Lacrima di Morro d'Alba Conti di Buscareto (-40%)

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Accedi al tuo account

 

10 cose da sapere sul vitigno aglianico

 

Cerchi Aglianico in offerta?

 » Scopri le nostre proposte 

1) L’aglianico è un vitigno a bacca rossa diffuso in Italia meridionale, in particolare in Campania e Basilicata.

2) E’ stato probabilmente introdotto in Italia dai Greci intorno al VII secolo a. C., da cui forse l’origine del nome (elleanico, ellenico). Un’altra teoria vuole che il nome dell’aglianico derivi dalla città di Elea, l’antica polis greca che sorgeva sulla costa tirrenica campana.

3) Il poeta e scrittore romano Orazio, originario di Venosa, ha più volte decantato l’aglianico nelle sue opere, elogiando i vini della sua terra. In epoca moderna l’Acerbi lo ha citato per la prima volta nel XIX secolo.

4) Ha molti sinonimi, tra cui gnanico, ellenico, aglianica, presella, ellanico, agliano, olivella di San Cosmo, aglianico di Zerpoluso, uva di Castellaneta, agnanico di Castellaneta.

5) La foglia è medio-piccola, di forma pentagonale e colore verde scuro.

6) Il grappolo è di forma cilindrica o conica, di dimensioni medie, piuttosto compatto.

7) L’acino è di dimensioni medio-piccole, di forma sferica e colore blu-nero.

8) Il vitigno aglianico si adatta piuttosto bene, anche se preferisce i terreni collinari vulcanici, argillosi e calcarei. E’ particolarmente sensibile alla siccità e alla peronospora, ma sopporta bene il freddo.

9) Il vino che si ottiene dal vitigno aglianico è di colore rosso rubino, caratterizzato da intensi profumi fruttati e floreali che virano verso sfumature speziate e più complesse con l’invecchiamento. In bocca è asciutto, pieno, corposo e strutturato, e si abbina ottimamente ai piatti importanti, arrosti, brasati e formaggi stagionati.

10) L’aglianico è un vitigno in grado di originare vini di grande complessità ed eleganza. I due esempi di maggior qualità sono il Taurasi, prodotto in Campania, e l’Aglianico del Vulture, prodotto invece in Basilicata. Per la loro finezza e struttura sono vini che spesso vengono definiti “Barolo del Sud”.

E ora che conosci tutte queste cose dell'Aglianico, non resta che assaggiarlo! Scopri la nostra selezione cliccando qui!

vendita-vino-online-miglior-prezzo
OFFERTE ESCLUSIVE
Selezioniamo vini eccellenti e ti offriamo il miglior rapporto qualità prezzo, con sconti fino al 50%

pagamenti-sicuri-su-svinando
ACQUISTO SICURO
I tuoi pagamenti online sono protetti con crittografia SSL e accettiamo contrassegno e bonifico

servizio-clienti-sempre-disponibile
SERVIZIO CLIENTI 
Siamo sempre a tua disposizione, anche per ordini telefonici. Chiamaci allo 011 19467821

spedizioni-gratuite-sicure
SPEDIZIONI GRATUITE
In tutta Italia con sole 6 bottiglie, anche miste. Assicurazione gratuita su tutti gli ordini