Ordini telefonici: 0173 550 550 (da lunedì a venerdì 9:30-18:30)
| Registrati

Alta Langa DOCG Blanc de Blancs

Biologico
Da Regalare
Alta Langa DOCG Blanc de Blancs
Fontanafredda
Annata: 2017
Provenienza: Piemonte, Benevello - Castino (CN)
€25,00 €19,50 -22%
Formato 0.75 l. (€ 26,00/lt.)
cod. S3596

Fresco, fragrante e cremoso

Cosa: Chardonnay in purezza dal cuore delle Langhe
Perché: Per la sua innata eleganza
Perfetto con: Crudi di pesce

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Alta Langa DOCG Blanc de Blancs

Fontanafredda
Annata: 2017
Provenienza: Piemonte, Benevello - Castino (CN)
€25,00 €19,50 -22%
Formato 0.75 l. (€ 26,00/lt.)
cod. S3596

Fresco, fragrante e cremoso

Cosa: Chardonnay in purezza dal cuore delle Langhe
Perché: Per la sua innata eleganza
Perfetto con: Crudi di pesce

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Alta Langa DOCG Blanc de Blancs - Fontanafredda

Castino è un piccolo paesino nel cuore delle Langhe che vanta meno di 500 abitanti. Uno di quei borghi sperduti sulle colline in provincia di Cuneo, circondato da vigneti e noccioleti. Qui Fontanafredda raccoglie le uve di Chardonnay usate, in purezza, per elaborare questo elegante Alta Langa DOCG Blanc de Blancs. Elegante nel bicchiere ma anche nella veste che richiama i raffinati vini francesi della regione dello Champagne. Nasce da vigne collinari con ottime esposizioni che raggiungo i 600 metri sul livello del mare. Vendemmia manuale nella prima parte di settembre, le uve vengono conferite in cantina in cassette da massimo 20 chili, per evitare schiacciamenti indesiderati e prevenire l’inizio di fermentazioni spontanee. Vinificazione accurata dei vini destinati alla creazione della cuvée base e successiva spumantizzazione in bottiglia con sosta sui lieviti per circa 3 anni. A quel punto, dopo la sboccatura, nel calice si scoprirà un vino piacevolmente effervescente, con un perlage fine e persistente e un colore giallo paglierino. Al naso i profumi sono intensi, agrumati e piacevolmente fruttati. Riconoscibili sono anche le note di frutta secca, crosta di pane e miele. In bocca è fresco, fragrante e cremoso.

Fondata dal primo Re d’Italia nel 1858. Basterebbe questa scritta che campeggia sul sito di Fontanafredda per dare il senso a un’azienda che definire “storica” è quasi riduttivo. Fontanafredda nasce da una storia d’amore. Venne infatti donata daVittorio Emanuele II alla sua amata Rosa Vercellana, la celebre “bella Rosina”. Al di là di questo gossip ante litteram, però, Fontanafredda rappresenta da sempre un punto di riferimento per la viticoltura regionale e italiana in genere. Appartengono a questa cantina, infatti, molti primati curiosi. La prima vigna a Barolo venne acquistata nel 1866 e al 1870 risale la prima vinificazione. Nel 1886 i Barolo di Fontanafredda giungono in America e nel 1887 vengono realizzate le prime vasche in cemento d’Europa. Risale infine al 1959 la produzione del primo spumante metodo classico, precursore dell’Alta Langa DOCG. L’ultimo passaggio che indichiamo della gloriosa storia di questa cantina, dopo la sua acquisizione da parte di Oscar Farinetti e Luca Baffigo, è nel 2018. Da quell’anno l’azienda produce vini Biologici certificati. Oggi l’azienda, che esporta in oltre 60 paesi nel mondo, può contare su un complesso di 120 ettari vitati. E nelle sue cantine riposano oltre 2,5 milioni di bottiglie di Barolo in attesa di essere messe sul mercato. Lunga vita a… Fontanafredda!

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaSpumante Metodo Classico Brut DOCG
  • Provenienza Piemonte
  • Uve Chardonnay 100%
  • Sensazioni Perlage fine e persistente, sentori di crosta di pane e di burro, fragrante e cremoso, la freschezza del miele
  • Vinificazione l'uva viene vendemmiata ad inizio settembre, raccolta a mano in cassette da 20 kg, viene spremuta entro poche ore dalla vendemmia, e il mosto ottenuto lasciato decantare per 12/24 ore a 8/10 gradi di temperatura .e. A fermentazione ultimata il mosto viene lasciato riposare per qualche giorno dopodichè travasato e messo a dimora in contenitori di acciaio fino alla Primavera successiva quando viene preparato per la seconda fermentazione, quella che avviene in bottiglia dove il nostro Blanc de Blancs subisce quella trasformazione principalmente grazie ai lieviti e acquista quel perlage, quella cremosità, quella complessità e quella fragranza che lo contraddistinguono.
  • Gradazione Alcolica 12% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima. Aprire e servire al momento
  • Temperatura di servizio 10 gradi
  • BicchiereFlute / Franciacorta
  • Quando berlo entro 3 anni
  • Abbinamento Aperitivo, Menu di pesce
La Vigna
  • Terreno marna bianca
  • Esposizione e altitudine Sud Est
  • Metodo di allevamento Guyot
  • Densità d'impianto 4500
Spedizione Gratuita
Con Soli 35 euro

Reso Gratuito
Assistenza Gratuita

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare Alta Langa DOCG Blanc de Blancs di Fontanafredda, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Spumante Metodo Classico Brut DOCG con pagamenti sicuri. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Alta Langa DOCG Blanc de Blancs di Fontanafredda potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita