Svinando logo

    "Bascià" Rosso Salento IGP 2021

    "Bascià" Rosso Salento IGP 2021.
    95

    LM

    Biologico
    Da Regalare
    Notte Rossa - Terre di Sava
    Annata: 2021
    Provenienza: Puglia, Salento Taranto
    37
    € 13,90 € 10,50 -24%
    Formato 0.75 l. (€ 14,00/lt.)
    cod. S2456
    Da antichi vigneti ad alberello

    Cosa: Un rosso pugliese intenso e complesso
    Perché: Per chi cerca il calore del Salento
    Perfetto con: Formaggi stagionati

    Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
    "Bascià" Rosso Salento IGP 2021
    Notte Rossa - Terre di Sava
    Annata: 2021
    Provenienza: Puglia, Salento Taranto

    95

    Luca Maroni


    € 13,90 € 10,50 -24%
    Formato 0.75 l. (€ 14,00/lt.)
    cod. S2456
    Da antichi vigneti ad alberello

    Cosa: Un rosso pugliese intenso e complesso
    Perché: Per chi cerca il calore del Salento
    Perfetto con: Formaggi stagionati

    Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
    Scheda Tecnica
    Le caratteristiche
    • TipologiaVino rosso fermo
    • Provenienza Puglia
    • Uve Primitivo 50% - Negroamaro 50%
    • Sensazioni Rosso rubino con riflessi porpora, profumo intenso e complesso, con note fruttate di prugna e confettura e con sentori terziari speziati di vaniglia e liquirizia. Al palato è intenso, di grande struttura e morbidezza, finale lungo
    • Vinificazione Vendemmia manuale delle uve a leggera surmaturazione; diraspa-pigiatura, macerazione pre-fermentativa a freddo e successivo avvio della fermentazione alcolica a temperatura controllata a 24-26°C. Svinatura finale con presse soffici. Fermentazione malolattica in acciaio e successiva permanenza in barrique di rovere francese per 12 mesi
    • Gradazione Alcolica 14,5% vol
    • Allergeni Contiene solfiti
    Consigli di Degustazione
    • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
    • Temperatura di servizio 18°
    • BicchiereGran Balon / Borgogna
    • Quando berlo Entro 3 anni da oggi
    • Abbinamento Primi piatti robusti, carni rosse e selvaggina
    La Vigna
    • Terreno Terreno a medio impasto-argilloso, poco profondo con buona presenza di scheletro e roccia affiorante
    • Esposizione e altitudine Salento, Puglia, a circa 100 m slm.
    • Metodo di allevamento Vecchi Alberelli
    • Densità d'impianto 4.500 viti per ettaro
    I Premi
    • Luca Maroni 95

      Premiato con 95 punti

      "Bascià" Rosso Salento IGP 2021
    • Si chiama Bascià e, tecnicamente, è un Vino rosso d'Italia. Uno di quei prodotti che, pur al di fuori di una specifica denominazione, raccontano del loro territorio di origine meglio di tanti altri. Bascià è prodotto da un assemblaggio di diverse uve autoctone salentine, tra cui ovviamente Primitivo e Negramaro. Tutte uve che provengono da antichi vigneti del luogo, ancora allevati ad alberello, dove ogni lavorazione richiede maestria e tanta fatica. Le uve vengono raccolte leggermente surmature, ossia dopo aver raggiunto il perfetto stato di maturazione ma prima di appassire e disidratarsi eccessivamente. Questo garantisce una grande concentrazione di zuccheri nel mosto da cui deriverà un vino ricco e strutturato, piacevolmente caldo e profondamente pugliese. L'affinamento in barrique per un periodo di circa 12 mesi garantisce eleganza e complessità al naso e in bocca.

      Nel cuore del Salento, terra di grandi vini, e più precisamente in località San Marzano si trova l'azienda Notte Rossa. Qui le vigne sono quelle del Primitivo di Manduria da cui si ottengono vini di grande personalità. I vigneti aziendali si trovano nelle aree più vocate della penisola salentina. Ettari vitati, prevalentemente con uve autoctone, disposti in diversi appezzamenti che godono di esposizioni e suoli diversi. Dalle aree collinari e tendenzialmente argillose del nord tarantino, ossia nell'alto Salento, a circa 150 metri sul livello del mare, provengono le uve bianche. Per i rossi, come Primitivo e Negroamaro, la scelta ricade su appezzamenti negli agri dislocati più a sud, aree di terra rossa, di calcare e di sabbia, dove le vecchie piante ad alberello convivono da decenni con gli arbusti della macchia mediterranea.

    Scommettiamo che ti piaceranno anche

    Se vuoi acquistare "Bascià" Rosso Salento IGP 2021 di Notte Rossa - Terre di Sava, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Vino rosso fermo con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Bascià" Rosso Salento IGP 2021 di Notte Rossa - Terre di Sava potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

    SPEDIZIONE RAPIDA
    Reso Gratuito
    Soddisfatti o Rimborsati
    Monitoraggio della spedizione
    Assistenza Dedicata