Svinando
LOGIN | REGISTRATI
Il Bio di Antica Enotria

Il Bio di Antica Enotria

Ci sono scelte difficili, ma che ripagano sempre. Ad esempio, quella dell’azienda pugliese Antica Enotria e della famiglia di Tuccio alla sua guida, che fin dall’inizio della sua avventura negli anni Novanta ha deciso di certificarsi bio. Grazie a un mix fortunatissimo di condizioni climatiche e suolo, con vigneti che si estendono dall’entroterra fino a quasi il mare, le uve raggiungono una perfetta maturazione. Ed è così che nascono vini buoni, espressione di un territorio e figli della passione per questa terra. Goditi questo Primitivo, Fiano, Nero di Troia e la sua versione in rosé: magari guardando il mare, o quantomeno immaginandoti già lì…

€58,00 €39,00 -33%
Cod. S7363
DISPONIBILI: 0
Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Acquista subito la nostra confezione: Il Bio di Antica Enotria
(cod. S7363)
Sconto 33%
39 ,00
58,00
AGGIUNGI
Disponibili: 0

"Contessa Staffa" Nero di Troia Rosato IGT 2021

Antica Enotria
2021 - Puglia, Cerignola (FG)

Fresco come un bianco, vivace come un rosso

Contessa Staffa Rosato, IGT Puglia, è il vino biologico realizzato con uve Nero di Troia. Il suo nome fa riferimento alla proprietaria della masseria dove attualmente sorge la cantina. Vino mediterraneo per eccellenza, nasce per contrastare (con piacere) le calde giornate estive. Oggi, però, grazie alla sua grande adattabilità e alla versatilità dimostrata in cucina, è ormai totalmente destagionalizzato. C’è addirittura chi lo definisce come un vino caratterizzato da un gusto fresco come un bianco ma con la vivacità aromatica di un rosso. Dopo una macerazione con le bucce della durata di 6 ore, il mosto ottenuto viene illimpidito a freddo e fatto fermentare a temperatura controllata in vasche di acciaio. Ne deriva un magnifico calice caratterizzato da un bel colore rosa con sfumature buccia di cipolla. Al naso offre splendide sensazioni di fragola e altri piccoli frutti rossi. In bocca, invece, colpisce per la sua sapidità, persistenza aromatica e per un giusto equilibrio tra freschezza e note morbide. Perfetto quasi con tutto, è un ottimo aperitivo. Con il sushi è un “must”, ma va provato anche con una golosa frittura di pesce. Perfetto, infine, anche con insalate di pollo e vitello tonnato.

Gradi
13,5% vol
Temperatura Di Servizio
12 gradi
Contiene Solfiti
x1
Fiano Puglia IGT 2021

Fiano Puglia IGT 2021

Antica Enotria
2021 - Puglia, Cerignola (FG)

Il pugliese di antiche origini campane

Molti associano il Fiano alla viticoltura campana. Anche se, va detto, questo vitigno è ormai largamente diffuso anche in Puglia. Anzi, proprio in Puglia il Fiano è presente fin dall’antichità. Sembra, infatti, che fu addirittura Carlo II d’Angiò a introdurlo già alla fine del 1200. Qui le uve di Fiano giungono a maturazione tra settembre e ottobre, dando vita a vino caratterizzati da profumi raffinati e complessi, con una spiccata acidità naturale. Per questo i vini a base Fiano sono considerati dei bianchi longevi e strutturati. Non fa eccezione questo IGT Puglia proposto da Antica Enotria, bianco biologico realizzato con uve Fiano in purezza. Descritto come fine ed energico, questo vino si caratterizza per il bel colore giallo paglierino intenso con riflessi dorati. Al naso richiama netti profumi di fiori gialli, pesca e arancio candito. Mentre in bocca è saporito, pieno e agrumato. Ideale con i primi di mare e di terra, va senza dubbio provato con una delicata spigola alla brace o con una grigliata mista di pesce. Per gli amanti degli abbinamenti territoriali, questo bianco è perfetto con la tipica insalata pugliese a base di polpo e patate.

Gradi
13,5% vol
Temperatura Di Servizio
12 gradi
Contiene Solfiti
x1
Nero di Troia Puglia IGT 2018

Nero di Troia Puglia IGT 2018

Antica Enotria
2018 - Puglia, Cerignola (FG)

Piacevolmente tannico

Rosso biologico ottenuto da uve di Nero di Troia in purezza, questo IGT Puglia si caratterizza per la sua bella longevità, eleganza e persistenza. Da sempre noto per un’elevata presenza di tannini, in passato questo vino veniva usato per creare dei blend. Ultimamente, però, grazie al miglioramento delle tecniche di produzione, il Nero di Troia è stato al centro di una valorizzazione culturale e di gusto, entrando di diritto nel ristretto gruppo dei vitigni nobili della regione Puglia. La vendemmia, rigorosamente manuale ad Antica Enotria, ha inizio nella seconda settimana di ottobre. Dopo la pigiadiraspatura, il mosto macera in vinificatori di acciaio per circa 15 giorni. Terminata la fermentazione, il vino passa in botti grandi da 30 ettolitri per la fase di maturazione, dove permane per almeno 24 mesi. Ultimo passaggio, il vino viene imbottigliato per subire un ulteriore periodo di affinamento di altri 12 mesi in vetro. Di notevole tipicità, il Nero di Troia si distingue per il colore rosso rubino con sfumature violacee. Il profumo è elegante ed intenso. Richiama nettissime le note di frutta matura, di spezie e di leggera tostatura. In bocca, invece, è piacevolmente morbido e fresco, ben supportato da una delicata tannicità. Vino dal sapore importante, si abbina bene con piatti dal gusto intenso, come primi con il tartufo o con sughi di carne. Da provare anche con un gustoso arrosto di maiale o, per chi lo gradisce, anche con l’agnello o i formaggi stagionati.

Gradi
13,5% vol
Temperatura Di Servizio
18 gradi
Contiene Solfiti
x1

"Vriccio" Primitivo Puglia IGT 2020

Antica Enotria
2020 - Puglia, Cerignola (FG)

Principe di Puglia

Il Primitivo, con Negroamaro e Nero di Troia, è tra i più famosi vitigni autoctoni pugliesi e una delle dieci varietà più coltivate in regione. Ne è un bel esempio questo Vriccio, Primitivo IGT Puglia, rosso biologico proposto qui da Antica Enotria. Il Primitivo raggiunge la piena maturazione presto, verso la fine del mese di agosto. Dopo vendemmia e pigiatura soffice, il mosto macera con le bucce e fermenta a temperatura controllata per 12 giorni. Durante questa fase frequenti rimontaggi e delestage consentono una giusta ossigenazione della massa e una migliore estrazione del colore e degli aromi. Dopo la svinatura, Vriccio matura in acciaio per 12 mesi e successivamente in bottiglia per altri quattro. Vino nel complesso morbido, si caratterizza per il colore rosso rubino e il profumo di prugna e confettura. In bocca è fresco e piacevole. Ha tannini morbidi ben integrati e una bella persistenza aromatica. Vino ideale per accompagnare piatti a base di carni rosse e selvaggina. Ottimo anche con il cinghiale. Da provare con le classiche pappardelle!

Gradi
14% vol
Temperatura Di Servizio
16 gradi
Contiene Solfiti
x1
Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Il Bio di Antica Enotria di Antica Enotria, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Il Bio di Antica Enotria di Antica Enotria potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita