Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
| Registrati
-18%

Menfi Chardonnay DOC Vendemmia Tardiva Cala dei Tufi

Mandrarossa
Annata: 2015
Provenienza: Sicilia, MENFI (AG)
16.80
13,80
Formato 0.75 l. (€ 18,40/lt.)
cod. S2319
Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Un bianco morbido ma non stucchevole
0
0
0

Un dolce Chardonnay che nasce vicino al mare

Cosa: Un bianco morbido ma non stucchevole
Perché: Per chi ama una dolcezza raffinata
Perfetto con: Formaggi stagionati o dolci tipici siciliani

Menfi Chardonnay DOC Vendemmia Tardiva Cala dei Tufi - Mandrarossa

Quando la realtà supera l’immaginazione. Così appare il vigneto che Mandrarossa destina a questo straordinario vino dolce. Il Cala dei Tufi nasce infatti da uve Chardonnay coltivate in un unico piccolo vigneto che si trova proprio vicino al mare, tra dune sabbiose e vegetazione spontanea. In questo luogo meraviglioso le uve giungono a perfetta maturazione, godendo sia del sole - che certo non manca sulle coste meridionali della Sicilia - sia di dolci e costanti brezze che mitigano il caldo eccessivo e contribuiscono a preservare la perfetta sanità del vigneto. Tecnicamente il Cala dei Tufi è una vendemmia tardiva, lavorata in acciaio e poi lasciato riposare per alcuni mesi in bottiglia. Giallo paglierino, con riflessi dorati, al naso note che richiamano gli agrumi e la macchia mediterranea. Poi susine e miele. In bocca è dolce, con note di frutta matura.

Se la Sicilia è una delle regioni più produttive in termini di quantità di vino, la cantina Settesoli rappresenta una delle realtà più vivaci del panorama isolano. E’ una grande cooperativa di Menfi, in provincia di Agrigento, addirittura una delle più grandi d’Italia che riunisce oltre 2mila piccoli produttori che coltivano, con passione e competenza, i loro vigneti, per un totale di oltre 6mila ettari. I contadini conferiscono le loro uve alla cantina che provvede a trasformarle e a produrre ottimi vini. In questo caso l’unione fa davvero la forza. E il lavoro dei piccoli produttori può essere giustamente retribuito dato che i loro vini vengono venduti su tutti i mercati del mondo. Mandrarossa rappresenta il marchio d’eccellenza delle cantine Settesoli. Vini che nascono da un’attenta mappatura dei terreni migliori, lavorati da un piccolo numero di vignaioli particolarmente scrupolosi, e vinificati con l’aiuto di un team di enologi esperti. Il risultato è una gamma di assoluta eccellenza, caratterizzata dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaBianco Fermo Dolce
  • Provenienza Sicilia
  • Uve Chardonnay 100%
  • Sensazioni dolci note di miele,limoni e susine selvatiche
  • Vinificazione le uve, raccolte a mano un mese oltre l’epoca di vendemmia, durante la seconda settimana di settembre, dopo essere state diraspate e raffreddate, vengono pigiate delicatamente. la fermentazione e l’affinamento avvengono in contenitori di acciaio per 6 mesi, poi in bottiglia per altri 4 mesi.
  • Gradazione Alcolica 12,5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima dell'apertura. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 14°
  • BicchiereRenano
  • Quando berlo entro 15 anni
  • Abbinamento formaggi erborinati - dolci secchi
La Vigna
  • Terreno suoli a medio impasto, tendenti al calcareo
  • Esposizione e altitudine sud est 200 m. s.l.m.
  • Metodo di allevamento controspalliera
  • Densità d'impianto dolci note di miele,limoni e susine selvatiche
Spedizione Gratuita
Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

IL CONSIGLIATO DELLA SETTIMANA

Roero Arneis DOCG

Una scelta stilistica, quella operata da Poderi Gianni Gagliardo, che ricorda molto quella fatta da molti vigneron in Borgogna. Qui lo Chardonnay viene affinato a lungo sulle sue fecce fini, mantenute in costante movimento attraverso dei ripetuti interventi manuali. Nel caso di questo Roero Arneis, dopo una pigiatura particolarmente soft e una fermentazione in acciaio a temperatura controllata, il vino viene affinato "sur lie", e le fecce sono costantemente mantenute in movimento perché cedano aromi e profumi suadenti. Rispetto a quelli prodotti dai cugini d’Oltralpe, questo bianco piemontese risulta più fresco e profumato. Si evita, infatti, di fargli svolgere la conversione malolattica, preservando la naturale acidità dell’uva. Il risultato è un vino di grande piacevolezza che gioca sui toni della frutta fresca, dalla pesca alla pera e la mela.

......

"Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere."

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare Menfi Chardonnay DOC Vendemmia Tardiva Cala dei Tufi di Mandrarossa, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Bianco Fermo Dolce con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Menfi Chardonnay DOC Vendemmia Tardiva Cala dei Tufi di Mandrarossa potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita