Svinando
| Registrati

Nieddera Rosato Valle del Tirso IGT

Contini
Annata: 2020
Provenienza: Sardegna, Valle del Tirso, penisola del Sinis
41
€ 11,00 € 7,20 -35%
Formato 0.75 l. (€ 9,60/lt.)
cod. S2364

Un rosato intenso e profumato

Cosa: Un bel rosato da uve autoctone sarde
Perché: Per chi al rosato non vuole rinunciare
Perfetto con: Grigliate di pesce

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Nieddera Rosato Valle del Tirso IGT

Contini
Annata: 2020
Provenienza: Sardegna, Valle del Tirso, penisola del Sinis
€ 11,00 € 7,20 -35%
Formato 0.75 l. (€ 9,60/lt.)
cod. S2364

Un rosato intenso e profumato

Cosa: Un bel rosato da uve autoctone sarde
Perché: Per chi al rosato non vuole rinunciare
Perfetto con: Grigliate di pesce

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Nieddera Rosato Valle del Tirso IGT - Contini

Una delle cose più bella della Sardegna (tolto il clima, il mare e la cucina) è senza dubbio la grande ricchezza di vitigni nativi o autoctoni. Tra questi c'è il Nieddera, usato, in assemblaggio ad altri vitigni a bacca rossa tipici della penisola del Sinis, per produrre questo affascinante rosato della cantina Contini. Una breve macerazione di 12/24 ore è sufficiente al vino per acquisire il suo colore intenso, con riflessi violacei. Un rosato che per ricchezza e spessore del bouquet potrebbe tranquillamente essere anche un rosso. Al naso è intensoe fruttato. In bocca è morbido e fresco. Vivace e ben equilibrato. Un bel vino a tutto pasto, perfetto con il pesce ma anche con la carne.

Sono tante le piccole aziende vinicole italiane che sono cresciute e si sono sviluppate negli anni grazie alla passione tramandata di padre in figlio. Tra queste un posto d'onore spetta alla sarda Contini, fondata nel 1898 e da allora gelosamente custodita dai membri della storica famiglia oristanese. Prima Salvatore, poi Attilio, oggi Paolo e i nipoti Alessandro e Mauro. Ben quattro generazioni. Il nome Contini, per oltre un secolo, si è identificato con la Vernaccia di Oristano. Poi, negli anni, la Vernaccia è stata affiancata da altre importanti produzioni, come il Nieddera, il Vermentino e i Cannonau. Oggi l'azienda è una solida realtà regionale, capace di vendere i suoi buoni prodotti in tanti diversi mercati. Ma è sull'isola, a pochi chilometri dal mare, che il cuore di Contini continua a battere. E per capirlo basta stappare una qualsiasi delle loro bottiglie. Hanno la Sardegna dentro!

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaRosato Fermo Secco IGT
  • Provenienza Sardegna
  • Uve Nieddera (90%) altre uve della zona (10%)
  • Sensazioni Morbido, fresco, vivace ed equilibrato.
  • Vinificazione Pigiadiraspatura, macerazione delle bucce per 12/24 ore, estrazione del mosto rosato e fermentazione a temperatura controllata (16-18°).
  • Gradazione Alcolica 12.5% vol.
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima del servizio. Aprire 5 minuti prima del servizio.
  • Temperatura di servizio 16°
  • BicchiereBordeaux
  • Quando berlo 3 anni ad oggi
  • Abbinamento Grigliata di pesce
La Vigna
  • Terreno Sabbioso, leggermente argilloso
  • Esposizione e altitudine Pochi metri sul livello dle mare
  • Metodo di allevamento Impianti a spalliera (Guyot)
  • Densità d'impianto 65 HL
Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Nieddera Rosato Valle del Tirso IGT di Contini, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosato Fermo Secco IGT con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Nieddera Rosato Valle del Tirso IGT di Contini potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita