Svinando
LOGIN | REGISTRAZIONE

Gosset Brut Grand Reserve

92

JS

91

WE

Biologico
Da Regalare
Vino premiato
Cantina scelta per te
Gosset
Provenienza: Francia
0
€ 55,00 € 48,00 -13%
Formato 0.75 l. (€ 64,00/lt.)
cod. S4197
Vittima del suo successo

Tra i più interessanti Champagne di alta gamma

Cosa: Da uve provenienti da 12 diversi Cru della regione
Perché: Per le sue rinfrescanti note minerali
Perfetto con: Antipasti, primi e secondi di mare

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
PREMIATO PREMIATO DA REGALARE DA REGALARE

Gosset Brut Grand Reserve

Gosset
Provenienza: Francia

92

James Suckling

91

Wine enthusiast


€ 55,00 € 48,00 -13%
Formato 0.75 l. (€ 64,00/lt.)
cod. S4197
Vittima del suo successo

Tra i più interessanti Champagne di alta gamma

Cosa: Da uve provenienti da 12 diversi Cru della regione
Perché: Per le sue rinfrescanti note minerali
Perfetto con: Antipasti, primi e secondi di mare

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Gosset Brut Grand Reserve - Gosset

Gosset non si smentisce mai. Quello che propone qui è lo Champagne Brut Grande Reserve, indubbiamente uno dei più interessanti esempi di vini di alta gamma della regione. Champagne di classe, nasce da un’accurata lavorazione di uve provenienti da ben 12 diversi Cru, tutti classificati tra i migliori della regione. La “ricetta” prevede il 43% di Chardonnay, il 42% di Pinot Noir e il restante 15% di Pinot Meunier. Ogni parcella, come è tipico per la regione, viene vinificata separatamente, parte in acciaio e parte in barrique. Nell’assemblaggio finale, la percentuale maggiore è riservata ai vini dell’annata corrente, mentre circa il 25% è composta da vini di riserva. Segue un affinamento in bottiglia per non meno di 48 mesi, prima della sboccatura. A questo proposito va segnalato che, a causa della particolare forma della bottiglia, il caratteristico “rémuage”, ossia la lenta rotazione che porta i lieviti contenuti nella bottiglia ad accumularsi sopra il tappo, e il seguente dégorgement avvengano rigorosamente a mano. Colore giallo dorato luminoso, nel calice rivela un perlage particolarmente persistente. Al naso è super elegante, con note di erbe aromatiche, sentori di miele, pan di zenzero e frutta secca. In bocca, invece, è piacevolmente fresco e fine. Rinfrescanti note minerali, in questo caso, si combinano con un sapore elegante e rotondo.

Una lunga storia che affonda le radici addirittura nel lontano XVI secolo. E’ nel 1584, infatti, che Pierre Gosset inizia la propria attività di vitivinicoltore, producendo vini fermi, per lo più rossi, ottenuti esclusivamente dalle uve raccolte nei vigneti di proprietà. Una scelta che, rivista a distanza di secoli, appare decisamente strana, dato che Gosset si trova ad Aÿ, comune francese appartenente al dipartimento della Marna, oggi considerato tra i più vocati per la produzione di Champagne di qualità. Per poter assaggiare le prime bollicine targate Gosset, però, bisogna aspettare almeno fino al XVIII secolo quando iniziano a essere prodotti i primi spumanti, antenati di quelli che sono oggi gli Champagne Gosset. Oggi la Maison possiede appezzamenti prevalentemente in villaggi classificati Grand e Premier Cru e, dopo essere stata gestita con passione e partecipazione per oltre 14 generazioni dalla famiglia Gosset, nel 1994 è entrata a far parte della galassia di aziende che fanno capo alla famiglia Cointreau. Attualmente la cantina ha sede ad Epernay, ma questo è uno dei pochissimi cambiamenti che sono stati fatti negli ultimi “secoli”. La filosofia produttiva, infatti, è rimasta quella delle origini, senza per questo rinunciare alle più moderne attrezzature enologiche in cantina. In campagna, invece, le scelte agronomiche sono oculate e attente. Sempre volte a mantenere inalterato l’equilibrio di ambiente, natura ed ecosistema.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaChampagne Brut
  • Provenienza Francia
  • Uve chardonnay, pinot noir, pinot meunier
  • Sensazioni Dorato; perlage fine e persistente. Al naso si esprime con sentori fruttati, note di frutta secca, toni di pane tostato e cenni di spezie. Al palato è fresco, sapido e di ottima persistenza.
  • Vinificazione Almeno quattro anni sui lieviti per lo Champagne Brut “Grande Réserve”, che si rivela essere una bollicina fresca e fragrante, caratterizzata, come tutti gli altri Champagne a firma Gosset, da una naturale acidità. È uno Champagne espressivo e ricco di profumi terziari, figli della lunga rifermentazione in bottiglia; perfetto anche per allietare l'intero pasto, invita insistentemente all'assaggio.
  • Gradazione Alcolica 12% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia in piedi. Refrigerare al massimo 24h prima. Aprire e servire al momento
  • Temperatura di servizio 8 gradi
  • BicchiereTulipano alto
  • Quando berlo entro 3 anni
  • Abbinamento Aperitivo, Menu di pesce
La Vigna
  • Terreno medio calcareo con frazioni di argilla
  • Esposizione e altitudine Sud Est
  • Metodo di allevamento Spalliera con potatura guyot
  • Densità d'impianto 750
I Premi
  • James Sucking 92

    This is very fresh and has attractively flavorful, punchy fruit presence, in a very pure mode. Strawberries and grapefruit and some pastry and spiced-biscuit to close. Drink now.

  • Wine Enthusiast 91

    Gosset's nonvintage cuvée is a fine example of the richness of this producer's Champagnes. It is full, laden with Pinot texture and a touch of toast from bottle aging. Drink now. 

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Gosset Brut Grand Reserve di Gosset, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Champagne Brut con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Gosset Brut Grand Reserve di Gosset potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita