chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

 PROMO (fino al 23/07) » Per ogni ordine da 12 bottiglie ti regaliamo 5€ di credito da usare per acquisti successivi!

Accedi al tuo account

 

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Orvieto Classico DOP - Cardèto

Cardèto, 2014
Umbria , Orvieto (TR)

Orvieto Classico DOP  di Cardèto

Il vino dei papi e dei re

Cosa Un bianco tradizionale umbro
Perchè Per il suo profilo delicato e leggero
Perfetto con Pescatrice con lenticchie rosse
Consegna gratuita a partire da 6 bottiglie
87
Voto Svinando

Orvieto Classico DOP - Cardèto

Cardèto, 2014

L’Orvieto: bianco raffinato e territoriale, espressione della migliore vitivinicoltura umbra, nell’interpretazione di Cantina Cardèto si presenta delicato e beverino, giocato su toni leggeri di frutta bianca e una beva distesa e poco impegnativa. Estivo, fresco e incredibilmente godibile.

Per risalire alle radici della tradizione enologica umbra, bisogna tornare indietro fino al tempo degli Etruschi. Tra i primi produttori di vino della storia, si servivano di una tecnica ingegnosa e originale: approfittando della particolare natura del masso tufaceo orvietano, scavavano vasche a differenti altezze, tra loro collegate. Il travaso per caduta del mosto proseguiva fino alle zone più profonde e fresche, dove il vino completava la fermentazione. Si otteneva così un vino vivace e amabile. Il vino orvietano ha mantenuto la sua fama anche in epoca medievale e rinascimentale, tanto da essere spesso citato come “il vino dei papi e dei re”. La denominazione di origine controllata “Orvieto”, compresa la sottozona “Orvieto Classico”, istituita nel 1971, comprende i territori umbri, per lo più collinari, situati intorno alla città di Orvieto ed alcuni paesi limitrofi che si estendono in parte anche nella provincia di Viterbo, e oggi l’Orvieto è un vino bianco che si differenzia nelle tipologie: secco, abboccato, amabile, dolce, superiore, vendemmia tardiva e muffa nobile. Per tutelare la qualità del vino di Orvieto nel corso degli anni è stata trasformata la viticultura locale, incentivando la coltivazione di vitigni come grechetto e procanico, oggi ritenuti autoctoni, e affiancando a questi varietà internazionali quali lo chardonnay, il viognier e il pinot grigio. Cantina Cardèto raccoglie l’eredità della Cooperativa Vitivinicola di Orvieto, fondata nel 1949. Il nuovo nome, adottato nel 2005, deriva dall’antica attività di cardatura della canapa, coltivata nei “Canepuli”, fertili e irrigabili terreni pianeggianti nelle vicinanze del fiume Paglia. Vigneti, Gente, Sapori: questo il motto di Cantina Cardèto, che ripropone l’Orvieto in chiave storica, sottolineando il legame tra il territorio, i suoi prodotti e la gente che lo coltiva.


consigliato da Umberto Bozzolini

“Wine Routard” curioso e attento, vive il vino come un mezzo per scovare le tradizioni più antiche, i territori più sconosciuti, i vitigni più rari. Il vino oltre che un piacere è uno stimolo, attraverso cui scoprire i luoghi, la vita e il carattere di migliaia di vignaioli. La sua comfort zone è fatta di uve autoctone, denominazioni esotiche e interpretazioni insolite. Ad ogni sorso ama assaporare un pizzico della storia che ogni vino porta con sé.

 Ogni vino una storia, ogni bicchiere una scoperta 

Scheda Tecnica di  

Orvieto Classico DOP - Cardèto

Cardèto produce questo Orvieto Classico DOP a Orvieto (TR), Umbria. Orvieto Classico DOP è un vino bianco fermo secco dop, a base di uve trebbiano , grechetto , chardonnay e ha un volume di 12,5% . Abbina questo Orvieto Classico DOP con pescatrice con lenticchie rosse per apprezzarlo pienamente. Perché comprare Orvieto Classico DOP di Cardèto su Svinando? Per il suo profilo delicato e leggero. Parola di Umberto Bozzolini.

Il Vino

TipologiaBianco fermo secco DOP
ProvenienzaUmbria
UveTrebbiano 45%, grechetto 40%, chardonnay 15%
SensazioniColore giallo paglierino chiaro; naso dai toni sfumati, leggermente fruttato (frutta bianca); bocca molto leggera, leggermente minerale, beverino
VinificazioneFermentazione a temperatura controllata di 15° per due-tre settimane; fermentazione malolattica parzialmente svolta; affinamento in bottiglia almeno 4 mesi
Gradazione alcolica12,5% vol.


La vigna

TerrenoSabbie marine, argille marnose e vulcanico
Esposizione e altitudineVarie esposizioni e giaciture prevalentemente sudEst, 300 m s.l.m.
Metodo di allevamentoSpalliera a guyot e cordone speronato
Densità d'impianto3.300 ceppi per ettaro


Consigli di degustazione

Temperatura di servizio10-12°
Quando berloDa bere entro l’anno
AbbinamentoCome aperitivo, antipasti leggeri, secondi di pesce, carni bianche


Condividi la tua opinione con altri clienti | Recensisci per primo questo prodotto

Se vuoi acquistare Orvieto Classico DOP di Cardèto, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Bianco fermo secco DOP con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Orvieto Classico DOP di Cardèto potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna



* Lo sconto è calcolato rispetto al prezzo al pubblico così come indicato dal Produttore ovvero come risultante da rilevazioni di mercato.