Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
LOGIN
REGISTRAZIONE

Amarone della Valpolicella DOCG 2018

Amarone della Valpolicella DOCG 2018
5

B

Biologico
Da Regalare
Vino premiato
Amarone della Valpolicella DOCG 2018, La Collina dei Ciliegi
Amarone della Valpolicella DOCG 2018, La Collina dei Ciliegi AUX 1
La Collina dei Ciliegi
Annata: 2018
Provenienza: Veneto, Grezzana (VR)
13
€ 50,00 € 38,80 -22%
Formato 0.75 l. (€ 51,73/lt.)
cod. S3667
Il vino simbolo della cantina di Erbin

Cosa: Il più nobile dei rossi veneti
Perché: Perché ogni sorso regala un piacere unico
Perfetto con: Carni cotte a lungo e cacciagione

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
PREMIATO PREMIATO
Amarone della Valpolicella DOCG 2018
La Collina dei Ciliegi
Annata: 2018
Provenienza: Veneto, Grezzana (VR)

5

Bibenda


€ 50,00 € 38,80 -22%
Formato 0.75 l. (€ 51,73/lt.)
cod. S3667
Il vino simbolo della cantina di Erbin

Cosa: Il più nobile dei rossi veneti
Perché: Perché ogni sorso regala un piacere unico
Perfetto con: Carni cotte a lungo e cacciagione

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - La Collina dei Ciliegi

L’Amarone della Valpolicella è il vino simbolo della cantina di Erbin. Ed è il primo che Massimo Gianolli e il suo team ha pensato e presentato al mercato. Del resto l’imprenditore piemontese, ma legato fin dall’infanzia al borgo in Valpolicella, non è certo conosciuto per le mezze misure. E’ uno che quando parte, parte alla grande. E in cantina non poteva che partire dal più nobile dei rossi della sua terra. Corvina Veronese, Corvinone e Rondinella, questo rosso vanta una gradazione alcolica di 15 gradi. Ma questo dato non deve scoraggiare nessuno. L’alcol c’è ma è perfettamente integrato e ogni sorso regala un piacere unico. Dopo la raccolta, le uve subiscono un appassimento di almeno 4 mesi che determina un calo del 40% del loro peso e la perfetta concentrazione di zucchero e aromi. Fermentazione a temperatura controllata, dopo la svinatura il vino matura in legno per almeno due anni prima di vedere la bottiglia. E da quel momento, prima di poterlo ritenere definitivamente pronto, passano almeno altri sei mesi. In tavola chiede piatti di grande struttura. Carni cotte a lungo o cacciagione. Per gli amanti dello stile, questo Amarone si presta anche a rappresentare un favoloso fine pasto, come vino da meditazione.

“Peccato avere solo cinque sensi”. E peccato avere solo 24 ore in un giorno, 365 giorni in un anno. Specie se ti chiami Massimo Gianolli e sei uno dei più eclettici e inarrestabili imprenditori italiani. Massimo, solide basi di famiglia nel mondo del credito, è il creatore di una piccola azienda vinicola boutique nel cuore della Valpolicella. Vigneti, cantina e Ca’ del Moro “Wine Retreat” si trovano sulla collina di Erbin in Valpantena. Qui il clima è più mite e nascono vini di grande valore. E pensare che tutto ha avuto inizio con una piccola produzione nel 2005, selezionando l’uva destinata al “suo” primo Amarone. Oggi la tenuta si estende su circa 45 ettari, dove le vigne sono intervallate da lussureggianti ciliegeti. Oggi la Collina dei Ciliegi è presente con i suoi vini in Italia e su diversi mercati esteri, in particolare in Cina dove vanta ormai rapporti ampiamente consolidati, ma anche USA, Canada, Regno Unito, Germania e Paesi Scandinavi.

Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo Secco DOCG
  • Provenienza Veneto
  • Uve Corvina 50% Corvinone 45% rondinella 5%
  • Sensazioni Colore: rosso granato scuro e brillante. Olfatto: bouquet complesso e sontuoso. Le piacevoli sfumature iniziali di marasca e confettura sono poi avvolte dalle spezie e da un delicato finale di cuoio. Al palato: pieno, avvolgente, forte e garbato allo stesso tempo, con un finale lungo ed equilibrato.
  • Vinificazione Vinificazione: Vendemmia: raccolta manuale dei grappoli nella seconda decade di settembre. Appassimento: appassimento in fruttaio per circa 100 giorni, con calo ponderale del 40%. Vinificazione e fermentazione: diraspatura e pigiatura soffice delle uve e successiva fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata tra i 15°-20°C. Durata della fermentazione: 25 giorni circa con rimontaggi giornalieri periodici. Affinamento: Maturazione: 24 mesi in barriques e tonneaux di rovere francese. Affinamento in bottiglia: 6 mesi.
  • Gradazione Alcolica 15% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo da invecchiamento
  • Abbinamento Menu di carne
La Vigna
  • Terreno marno-calcareo
  • Esposizione e altitudine Sud
  • Metodo di allevamento Guyot
  • Densità d'impianto 4000
Note sulla produzione
  • Prodotto e imbottigliato da La Collina dei Ciliegi – Grezzana (VR), Italia

  • Prodotto in Italia

I Premi
  • Bibenda Presente nella guida!

    5 Grappoli

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Amarone della Valpolicella DOCG 2018 di La Collina dei Ciliegi, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo Secco DOCG con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Amarone della Valpolicella DOCG 2018 di La Collina dei Ciliegi potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata