Ordini telefonici: 0173 550 550 (da lunedì a venerdì 9:30-18:30)
| Registrati

"Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020

Biologico
Da Regalare
"Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020
Boccadigabbia
Annata: 2020
Provenienza: Marche, Macerata
€11,00 €7,65 -30%
Formato 0.75 l. (€ 10,20/lt.)
cod. S3611

Fresco e sapido, bianco del territorio

Cosa: Ribona o Maceratino, vitigno autoctono e raro
Perché: Per i suoi profumi intensi e fragranti
Perfetto con: Aperitivo all'italiana, piatti di pesce tradizionali

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

"Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020

Boccadigabbia
Annata: 2020
Provenienza: Marche, Macerata
€11,00 €7,65 -30%
Formato 0.75 l. (€ 10,20/lt.)
cod. S3611

Fresco e sapido, bianco del territorio

Cosa: Ribona o Maceratino, vitigno autoctono e raro
Perché: Per i suoi profumi intensi e fragranti
Perfetto con: Aperitivo all'italiana, piatti di pesce tradizionali

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

"Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020 - Boccadigabbia

L’uva Ribona o, se si preferisce, l’uva Maceratino, è propria dei Colli Maceratesi. Vitigno autoctono e raro, deve il suo nome proprio all’antica origine marchigiana. Boccadigabbia la propone in questo Colli Maceratesi DOC, vino fresco e fragrante, che pare nato per essere abbinato a piatti di pesce tradizionali o creativi della costa adriatica. Le uve provengono da un piccolo vigneto di circa 2 ettari, di proprietà dell’azienda. Giungono a maturazione a inizio settembre, quando vengono raccolte manualmente. Per la vinificazione, poi, si inizia con una fase di macerazione a freddo dell’uva intera, per almeno 12 ore. Segue la pigiatura soffice e la fermentazione in tini di acciaio inox, a temperatura controllata. Giallo paglierino con evidenti riflessi verdognoli, questo vino si caratterizza per i profumi intensi e fragranti, tipici del vitigno che vengono esaltati dalla tecnica della crio-macerazione dell’uva prima della fermentazione. In bocca, poi, è decisamente fresco e sapido. Un vino capace di regalare grandi soddisfazioni. Anche come semplice aperitivo.

Un angolo di Francia nel cuore verde delle Marche. Sì, perché in pochi lo ricordano (o forse lo sanno) ma nel 1808 le Marche vennero annesse al Regno Napoleonico d’Italia. Questo segnò l’inizio della storia delle Tenute Bonaparte. Un ampio possedimento di oltre mille ettari, che rimase nelle disponibilità degli eredi dell’Imperatore francese almeno fino alla morte dell’Imperatrice Eugenia de Montijo, moglie di Napoleone III, nel 1920. Una storia affascinante che ci porta direttamente al 1956, anno in cui la famiglia Alessandri acquista il Podere Boccadigabbia, uno dei “cento poderi” dell’Amministrazione Bonaparte di Civitanova. Una vasta tenuta che per oltre un secolo fu un importante esempio di moderna e organizzata agricoltura. Oggi può contare su circa 10 ettari, interamente coltivati a vigneto, nella contrada Castelletta di Fontespina, sulle prime colline che dal mare Adriatico salgono verso l’antico borgo di Civitanova Alta. Nel 1986 venne avviato un programma di rinnovo del vigneto in seguito al quale sono state re-impiantate le principali varietà francesi, già coltivate anticamente. Nel 1996, poi, la famiglia Alessandri acquista anche un’altra azienda di antiche tradizioni. Tenuta Floriana, situata sulle generose colline di Montanello, nei pressi della città di Macerata. In questa prestigiosa tenuta si coltivano, nei circa 25 ettari vitati, le principali varietà autoctone. quali il Montepulciano, il Sangiovese, il Maceratino e ovviamente il Verdicchio.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaBianco Fermo Secco DOC
  • Provenienza Marche
  • Uve Ribona 100%
  • Sensazioni Prodotto con uve Ribona, un vitigno autoctono e raro, chiamato anche Maceratine perché coltivato quasi esclusivamente nella provincia di Macerata, questo vino, fresco e sapido in bocca, si caratterizza per i profumi intensi tipici del vitigno esaltati dalla tecnica della crio-macerazione dell'uva prima della fermentazione. Chiamata anche Verdicchio Marino, la Ribona risulta molto adatta all'abbinamento con i piatti di pesce tradizionali o creativi della costa adriatica.
  • Vinificazione L'va appena raccolta viene fatta macerare brevemnte (8-12 ore) a freddo in ambiente saturo di CO2. Dopo la successiva diraspatura e pressatura morbida, il mosto fermenta a temperatura controllata. Il vino sosta sulle fecce per un paio di mesi per essere poi imbottigliato all'inizio della primavera.
  • Gradazione Alcolica 12.5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia in piedi. Refrigerare al massimo 24h prima dell'apertura. Aprire 5 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 12 gradi
  • BicchiereTulipano ampio
  • Quando berlo entro 5 anni
  • Abbinamento Aperitivo Menu di pesce
La Vigna
  • Terreno sabbioso - argilloso
  • Esposizione e altitudine Nord Est
  • Metodo di allevamento Spalliera potatura Guyot
  • Densità d'impianto 3600
Spedizione Gratuita
Con Soli 35 euro

Reso Gratuito
Assistenza Gratuita

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare "Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020 di Boccadigabbia, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Bianco Fermo Secco DOC con pagamenti sicuri. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a "Ribona" Colli Maceratesi DOC 2020 di Boccadigabbia potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita