chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Una ventata di freschezza per accompagnarvi nelle calde serate estive » Bianchello del Metauro Terracruda (6,30€/bt.)

Accedi al tuo account

 

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 - Biondi Santi

Biondi Santi, 1998
Toscana , Montalcino (SI)

Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998  di Biondi Santi

Un vino leggendario e suggestivo

Cosa Un eccezionale sangiovese toscano
Perchè Per la sua rilevanza nel panorama enologico mondiale
Perfetto con Tagliata ai funghi porcini
Consegna gratuita a partire da 1 bottiglie
94
Voto Svinando
Idea regalo
Da regalo

Disponibilità: In stock

Sconto*: 30%
Prezzo Svinando a bottiglia: 175,00 €
Annata Garantita

Tra le nostre proposte trovi solo le annate migliori: selezione nella selezione, per una qualità doppia



 

Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 - Biondi Santi

Biondi Santi, 1998

Montalcino, una terra affascinante e incantevole, luogo ideale per dare vita a un vino che fa parte della storia dell’enologia italiana e mondiale: oggi ti presentiamo il Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 di Biondi Santi, 94 punti Wine Spectator, pietra miliare di un’azienda che rappresenta il gotha del vino italiano nel mondo. Un vino mitologico, da collezione per chi ama investire nel vino, o da bevuta epica per chi non sa aspettare!

La storia del mito Biondi Santi inizia con Clemente, nato nel 1795, che dedicò gran parte della sua vita all'agricoltura, aiutato anche dalle sue conoscenze di chimica e di scienza per le quali fu anche premiato all’ Esposizione Universale di Parigi del 1867. Un bagaglio di competenza e passione che venne ereditato dal nipote di Clemente, Ferruccio Biondi Santi, che si dedicò con dedizione all’azienda fronteggiando una minaccia senza precedenti per i vigneti familiari, la filossera. Questo aggressivo parassita della vite portò tutti i viticoltori della zona a mettere rapidamente in commercio i propri vini rossi per monetizzare al meglio i raccolti non ancora distrutti. Tutti tranne uno, Ferruccio, il cui genio e lungimiranza portarono invece a fare una scelta radicalmente diversa, investendo su un vino longevo, vinificato al 100% con uve Sangiovese. E’ proprio in questo preciso momento che nasce la leggenda: Ferruccio è infatti il creatore del Brunello di Montalcino Biondi Santi, la cui storia piena di successi è proseguita con le nuove generazioni della famiglia, giungendo sino ad oggi. Il Brunello DOCG Riserva 1998 è un vino da antologia che rispecchia tradizioni e classicità del terroir da cui ha origine. Un colore rubino intenso e brillante fa da sipario ad un profilo olfattivo statuario, i profumi di questo mostro sacro scaturiscono dal bicchiere e creano sensazioni, immagini e suggestioni. Descriverne i sentori sarebbe un bieco esercizio scolastico, come voler descrivere la Gioconda senza averne mai subito il fascino dal vivo. Immergersi nei profumi e nel gusto di questo raro nettare è il miglior modo per toccare con mano (anzi, con bocca) l'eccellenza cristallina del vino italiano. Un vino fortemente identitario, prodotto da chi non ha ceduto ai richiami del mercato, spesso insistente nell’imporre Brunelli più facili da bere e meno legati al territorio. Ora basta con le parole però, è tempo di assaggiare la storia!

Wine Spectator

Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998
Wine Spectator:   94 punti 

 Features beautiful perfume, evoking rose, cherry, licorice and tobacco. Elegant, delicate even, with fine harmony and refinement. Cherry and raspberry flavors are persistent. Lacks the power of a 2001 or 1997, but shows finesse and filigree. Should come around sooner than the 1997.Biondi Santi non blind retrospective (July 2012). Best from 2018 through 2050. 867 cases made.   - Bruce Sanderson


consigliato da Gianpiero Gerbi

Per Gianpiero i vini in fondo sono come le persone. Vanno capiti, ascoltati, scoperti … e bisogna saperli aspettare. Perché l’attesa viene sempre ripagata: con i profumi più eleganti, i gusti più intensi, e i pregi più nascosti che, poco a poco, vengono a galla. Il vino è un bene prezioso, il lavoro del vignaiolo un’arte. Riserve, Selezioni e grandi vini da invecchiamento sono il suo pane quotidiano.

 Mi piacciono i vini che non si concedono al primo appuntamento: chicche da scoprire e apprezzare sorso dopo sorso 

Scheda Tecnica di  

Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 - Biondi Santi

Biondi Santi produce questo Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 a Montalcino (SI), Toscana. Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 è un vino rosso fermo secco docg, a base di uve sangiovese grosso e ha un volume di 13,79% . Abbina questo Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 con tagliata ai funghi porcini per apprezzarlo pienamente. Perché comprare Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 di Biondi Santi su Svinando? Per la sua rilevanza nel panorama enologico mondiale. Parola di Gianpiero Gerbi.

Il Vino

TipologiaRosso fermo secco DOCG
ProvenienzaToscana
UveSangiovese grosso 100%
SensazioniColore rubino intenso, molto brillante. I profumi sono profondi, con note di cuoio, ricordi selvatici, pellame, che si accostano a sensazioni più docili e ariose come la rosa appassita. In bocca è caloroso e armonico, con un perfetto equilibrio fra tannicità, sapidità e acidità
VinificazioneFermentazione e macerazione in vasche di cemento a temperatura controllata, inferiore a 31°C, per 15-20 giorni; follatura del cappello manuale
Gradazione alcolica13,79% vol.


La vigna

TerrenoDi varie origini, ricco di scheletro. I terreni migliori sono quelli caratterizzati da componenti galestrosi.
Esposizione e altitudineSud, Sud-Est, Est, Nord-Est, Nord, 300-500m s.l.m.
Metodo di allevamentoCordone speronato
Densità d'impianto2.222 ceppi per ettaro


Consigli di degustazione

Temperatura di servizio18°
Quando berloDa ora in avanti, fino a chissà quando!
AbbinamentoCapriolo con polenta, secondi piatti a base di carne rossa con preparazioni importanti, formaggi molto stagionati


I Riconoscimenti

Wine Spectator94/100 punti

Condividi la tua opinione con altri clienti | Recensisci per primo questo prodotto

Se vuoi acquistare Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 di Biondi Santi, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso fermo secco DOCG con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Brunello di Montalcino Riserva DOCG 1998 di Biondi Santi potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna



* Lo sconto è calcolato rispetto al prezzo al pubblico così come indicato dal Produttore ovvero come risultante da rilevazioni di mercato.