chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Siamo chiusi per ferie dal 10 al 27 Agosto » Gli ordini effettuati in questo periodo verranno spediti entro mercoledì 30 Agosto p.v.

Accedi al tuo account

 

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 - Arianna Occhipinti

Arianna Occhipinti, 2014
Sicilia , Vittoria (RG)

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68  di Arianna Occhipinti

SP68: siciliano, naturalmente

Cosa Un rosso naturale siciliano
Perchè Per scoprire il “nuovo nome” più interessante dell’enologia siciliana
Perfetto con Agnello alla brace
Consegna gratuita a partire da 6 bottiglie
91
Voto Svinando
BIO
Vino Bio

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 - Arianna Occhipinti

Arianna Occhipinti, 2014

La nostra dicono sia la più antica strada del vino mai esistita, quando le strade un tempo erano dei passaggi e in questo caso da Gela a Riposto, dove il vino Siciliano partiva percorrendo anche la nostra SP68. Strada Forcone, che da Vittoria va a Quaglia. Vigneti e uomini, semplici incontri: ecco, nelle parole di Arianna Occhipinti, la ‘Natural Woman’ del vino siciliano, l’idea alla base di questo rosso pimpante e succoso, che conquista con la sua anima pura e verace.

Frappato e nero d’Avola, i due vitigni che meglio rappresentano quest’angolo unico di Sicilia e che sono alla base di questo vino naturale nel senso più felice del termine. La vedi sulla bottiglia quell’etichettina ovale con la scritta Triple “A”? È il logo del movimento Triple “A”, di cui Arianna fa parte: Agricoltori: soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali. Artigiani: occorrono metodi e capacità “artigianali” per attuare un processo produttivo viticolo ed enologico che non modifichi la struttura originaria dell’uva, e non alteri quella del vino. Artisti: solamente la sensibilità “artistica” di un produttore, rispettoso del proprio lavoro e delle proprie idee, può dar vita ad un grande vino dove vengano esaltati i caratteri del territorio e del vitigno. Arianna ha fondato l’azienda nel 2004, appena conclusi gli studi di enologia a Milano. Poco più di vent’anni e la certezza che il suo destino si sarebbe compiuto lì, nella sua terra, quella stessa terra che molti agricoltori, in passato, hanno scelto invece di abbandonare. Dieci anni dopo Arianna, con i suoi 18 ettari vitati e i suoi vini puri e vibranti (proprio come lei), è uno dei volti chiave dell’enologia siciliana: “la mia scommessa più grande è quella di comprendere le esigenze di questa terra, senza turbarla nel suo divenire o modificarla nel suo aspetto, cercando di raccogliere ciò che può offrire e che comunica rigore e armonia al Nero d’Avola ed eleganza al Frappato.”


consigliato da Umberto Bozzolini

“Wine Routard” curioso e attento, vive il vino come un mezzo per scovare le tradizioni più antiche, i territori più sconosciuti, i vitigni più rari. Il vino oltre che un piacere è uno stimolo, attraverso cui scoprire i luoghi, la vita e il carattere di migliaia di vignaioli. La sua comfort zone è fatta di uve autoctone, denominazioni esotiche e interpretazioni insolite. Ad ogni sorso ama assaporare un pizzico della storia che ogni vino porta con sé.

 Ogni vino una storia, ogni bicchiere una scoperta 

RICONOSCIMENTI ESTERNI NELLE ANNATE PRECEDENTI

logo Vinous

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 , 2013
Vinous:  90 punti 

  (a blend of nero d'Avola and frappato): Medium red. Pure aromas of red cherry, black plum, herbs and licorice: one can actually recognize the contributions of both the frappato (flowers and red fruits) and the nero d'Avola (darker fruits and herbs). Juicy and penetrating, with smooth red cherry and dark berry flavors framed by fresh acidity. A floral wine of lovely balance, with fine grained tannins and a persistent finish. Unlike some past vintages of Occhipinti's wines, there is no hint of oxidation here whatsoever.  - Ian d’Agata

Wine Spectator

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68, 2013
Wine Spectator:  88 punti 

  Mouthwatering and medium bodied, with light tannins backing the notes of pureed raspberry, herbes de Provence and licorice snap. Drink now through 2019. 1,400 cases imported.  - Alison Napjus

Scheda Tecnica di  

Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 - Arianna Occhipinti

Arianna Occhipinti produce questo Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 a Vittoria (RG), Sicilia. Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 è un vino rosso fermo secco igt, a base di uve frappato e nero d’avola e ha un volume di 13% . Abbina questo Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 con agnello alla brace per apprezzarlo pienamente. Perché comprare Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 di Arianna Occhipinti su Svinando? Per scoprire il “nuovo nome” più interessante dell’enologia siciliana. Parola di Svinando.

Il Vino

TipologiaRosso fermo secco IGT
ProvenienzaSicilia
UveFrappato e nero d’Avola
SensazioniColore rosso rubino intenso; il naso, fresco e succoso, esprime il carattere fruttato di frappato e nero d’Avola, con note che vanno dalla frutta rossa fresca (ciliegia) ai piccoli frutti rossi e neri, poi una sfumatura speziata; bocca rinfrescante e saporita, di ottimo equilibrio acido-sapido
VinificazioneFermentazione con lieviti indigeni, macerazione di 30 giorni sulle bucce; affinamento 6 mesi in vasche di acciaio inox e un mese in bottiglia, nessuna filtrazione
Gradazione alcolica13% vol.


La vigna

TerrenoMedia consistenza. Proviene da sabbie sub-appenniniche di natura calcarea
Esposizione e altitudineNordEst, 280 m s.l.m.
Metodo di allevamentoSpalliera guyot
Densità d'impianto6.000 ceppi per ettaro


Consigli di degustazione

Temperatura di servizio16-18°
Quando berloOggi – 3 anni
AbbinamentoPrimi piatti, carni alla brace, formaggi mediamente stagionati


Condividi la tua opinione con altri clienti | Recensisci per primo questo prodotto

Se vuoi acquistare Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 di Arianna Occhipinti, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso fermo secco IGT con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Nero d’Avola e Frappato Terre Siciliane IGP SP68 di Arianna Occhipinti potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna



* Lo sconto è calcolato rispetto al prezzo al pubblico così come indicato dal Produttore ovvero come risultante da rilevazioni di mercato.

4.73 / 5.00 of 2228 Svinando Wine Club customer reviews | Trusted Shops