Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
Accedi
REGISTRATI

"Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019

"Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019.
95

JS

Biologico
Da Regalare
Felsina
Annata: 2019
Provenienza: Toscana, Siena
23
€ 64,00 € 50,00 -22%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 66,67/lt.)
cod. S4126
Tra i vini più rappresentativi di Fèlsina

Cosa: Solo dal miglior Sangiovese
Perché: Per chi non si accontenta del solito toscano
Perfetto con: Stufato di manzo

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
"Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019
Felsina
Annata: 2019
Provenienza: Toscana, Siena

95

James Suckling


€ 64,00 € 50,00 -22%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 66,67/lt.)
cod. S4126
Tra i vini più rappresentativi di Fèlsina

Cosa: Solo dal miglior Sangiovese
Perché: Per chi non si accontenta del solito toscano
Perfetto con: Stufato di manzo

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo Secco IGT
  • Provenienza Toscana
  • Uve SANGIOVESE 100%
  • Sensazioni Tannini consistenti e mediamente morbidi. Note di tabacco, terra bagnata, ribes, mora e liquirizia
  • Vinificazione Macerazione in vasche acciaio per 16-20 giorni. Invecchiamento in barrique di rovere francese nuove e di primo passaggio. Imbottigliamento dopo 18-22 mesi di maturazione. Affinamento 8-12 mesi in bottiglia
  • Gradazione Alcolica 14% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo da invecchiamento
  • Abbinamento Menu di carne
La Vigna
  • Terreno Frazioni di argilla
  • Esposizione e altitudine Sud Est
  • Metodo di allevamento Spalliera con potatura cordone speronato
  • Densità d'impianto 5400
I Premi
  • James Suckling 95

    A tight, fresh Fontalloro with dark cherry, chocolate and toasted oak. Some walnut, too. It’s full-bodied, yet polished and structured. Sort of shy. But this will develop really nicely with some bottle age. Drink after 223.

    "Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019
  • In etichetta si legge Toscana IGT. Ma non bisogna farsi trarre in inganno. Infatti Fontalloro è uno dei vini più rappresentativi dell’azienda Fèlsina. Uva di Sangiovese al 100%, provenienti dai vigneti nella parte alta della proprietà, nell’area del Chianti Classico, e in parte dalla zona del Chianti Colli Senesi, ad altezze comprese tra i 330 e i 400 metri sul livello del mare. Esposizioni a Sud-Ovest e terreni diversi, in parte rocciosi, in parte calcarei e argillosi o ricchi di sabbie, limo e sedimenti marini, Fontalloro viene prodotto ininterrottamente dal 1983. Raccolta a mano, in due epoche diverse, selezionando solo le uve migliori, dopo la pigiatura e la diraspatura, inizia la fermentazione a temperatura controllata in vasche di acciaio. Maturazione in barrique di rovere francese nuove e di primo passaggio, dopo circa 18-22 mesi viene assemblato e imbottigliato. Quindi, prima di essere messo in vendita, riposa in vetro per almeno altri 8-12 mesi. Colore rosso rubino con buona intensità, al naso si distinguono con facilità le tipiche note di frutta rossa e scura, con accentuate sensazioni di tabacco e di terra bagnata. In bocca rivela una buona tannicità, con tannini morbidi e piacevoli. Buona consistenza, struttura e persistenza. E’ un vino nato per non temere il passaggio del tempo. Ottimo oggi, se ben conservato, specie nelle annate migliori, è in grado di maturare lentamente per molti anni.

    La storia di Fèlsina inizia nel 1966, quando Domenico Poggiali acquistò la fattoria e scelse di investire sulla qualità del vino. Nel volgere di pochi anni, gli ettari a vite diventarono più di quaranta e cambiarono anche l’anima e l’organizzazione dell’azienda. Posizionata tra le ultime propaggini dei monti del Chianti e la parte iniziale della valle dell’Ombrone, oggi Fèlsina si sviluppa su un’estensione di circa 600 ettari, di cui 95 a vigna. Ne nascono vitigni in grado di esprimere le diverse particolarità del terroir di questo angolo di Toscana. Del resto i poderi di Fèlsina, sviluppatisi in più di mille anni, costituiscono ancor oggi l’unità colturale di base del lavoro. E la principale preoccupazione è la difesa della fertilità naturale del terreno, che viene salvaguardata lavorando in un contesto di sperimentazione che va dalla biodinamica alle più moderne tecnologie e innovazioni rese disponibili a livello mondiale. Grazie a questa mentalità, oggi a Fèlsina sono presenti svariati cloni di Sangiovese e portainnesti piantati in territori molto eterogenei. Questo consente ai tecnici della cantina di disporre, come pittori, di una tavolozza dalle infinite sfumature e possibilità. In più boschi, campi seminati a cereali, oliveti, macchia, fossi e corsi d’acqua, i campi più piccoli della riserva di caccia coltivati a erba medica, lupinello, saggina, girasole e favino. Tutto concorre alla salvaguardia della biodiversità.

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare "Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019 di Felsina, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo Secco IGT con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Fontalloro" Toscana Sangiovese IGT 2019 di Felsina potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata