Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
Svinando

Ferrari

Dici Ferrari e pensi al Trentino, alle bollicine di qualità e soprattutto a una delle più rappresentative aziende familiari del nostro paese. La storia di questa realtà, del resto, è profondamente legata a quella della sua terra. A partire dalla visione del suo fondatore, il mitico Giulio Ferrari, che ha dedicato tutta la sua vita al raggiungimento del suo sogno, quello di creare uno spumante con uve trentine che sapesse confrontarsi con i migliori Champagne francesi. Obbiettivo che, oggi possiamo dirlo, è stato perfettamente centrato. La sua pesante eredità venne raccolta da Bruno Lunelli, allora titolare di una famosa enoteca di Trento. Ed è grazie al suo talento imprenditoriale che l’azienda è cresciuta velocemente fino a diventare un punto di riferimento per tutti gli appassionati di bolle del nostro paese.

I Vini

Grandi punteggi e importanti riconoscimenti delle guide più prestigiose:
Wine Spectator, Gambero Rosso, Wine Enthusiast e molti altri.

INTERVALLO DI PREZZO
-16%
92
Ferrari Trentino Alto Adige,Provincia di Trento
18 ,50 € 21.90
(cod. S2026)
€ 24,67/lt.
 
-17%
92
Ferrari Trentino Alto Adige,Provincia di Trento
24 ,90 € 29.90
(cod. S2028)
€ 33,20/lt.
 
[ ... ]

Spedizione Gratuita

Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

Il Consigliato della Settimana

Barolo Il Re dei vini tre produttori da scoprire

Non c’è vino più conosciuto al mondo. Non c’è denominazione vinicola che possa vantare un numero maggiore di estimatori. Ma che cosa fa del Barolo un icona di questo livello planetario? Senza dubbio il territorio di origine. Le Langhe, un fazzoletto di colline che luomo ha sapientemente diviso in piccole zone, o cru”, per impiantare vigneti che godessero di condizioni uniche e irripetibili. Per questo, il vero conoscitore di Barolo non si accontenta mai di una bottiglia qualsiasi. Cerca proprio quella particolare etichetta, espressione unica di quella collina, di quel vigneto e di quel viticoltore. Troppo difficile? Assolutamente no. Basta applicarsi e assaggiare tante bottiglie diverse. E con il tempo (molto tempo, per la verità) si potrà finalmente dire di conoscere davvero il Barolo. Quindi avanti, senza indugi. Magari iniziando proprio da questa selezione di tre produttori straordinari. Come Michele Chiarlo, storica azienda di Calamandrana, nellAstigiano, che però possiede e lavora vigneti in tutte le aree del Piemonte. O Terre da Vino, importante realtà cooperativa che riunisce centinaia di piccoli produttori legati al loro territorio. E Cascina Boschetti Gomba, una vera azienda famigliare che vanta più Barolo che sangue nelle vene.

Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere.

Scoprilo Subito
SPEDIZIONE IN 48H
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Tracking Online
Assistenza Gratuita