Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
LOGIN
REGISTRAZIONE

"Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020

"Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020.
Castello di Neive
Annata: 2020
Provenienza: Piemonte, Neive (CN)
15
€ 59,90 € 44,90 -25%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 59,87/lt.)
cod. S1229
Freschezza balsamica

Cosa: Nebbiolo in purezza da Vigna Santo Stefano
Perché: Per la fine trama tannica
Perfetto con: Agnolotti al ragù, arrosto o stracotto di manzo

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
"Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020
Castello di Neive
Annata: 2020
Provenienza: Piemonte, Neive (CN)
€ 59,90 € 44,90 -25%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 59,87/lt.)
cod. S1229
Freschezza balsamica

Cosa: Nebbiolo in purezza da Vigna Santo Stefano
Perché: Per la fine trama tannica
Perfetto con: Agnolotti al ragù, arrosto o stracotto di manzo

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
"Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020 - Castello di Neive

Facciamo una premessa. Chi beve un Barbaresco, o un Barolo, difficilmente si accontenta di un vino qualunque. Troppe sono le particolarità che ogni territorio porta in dono al vino finito. Per questo sono state individuate delle MGA, ossia Menzioni Geografiche Aggiuntive, che permettono di capire se un certo vino è prodotto con uve provenienti da un'area piuttosto che da un'altra. In questo caso, per esempio, Castello di Neive propone un Barbaresco DOCG prodotto con uve di Nebbiolo in purezza provenienti da Vigna Santo Stefano, un favoloso angolo di Langa. Qui i vini prodotti sono chiaramente riconoscibili per la freschezza balsamica. Una resa bassissima, vicina a 72 quintali di uva per ettaro, e una produzione annua di poco più di 15mila bottiglie, rendono questo vino unico e prezioso. Al termine della trasformazione, poi, il vino riposa in botti di legno per almeno due anni prima dell'imbottigliamento. Un tempo necessario a farlo maturare perfettamente, pronto per incontrare il calice degli appassionati di tutto il mondo. Colore rosso granato brillante, al naso esprime note delicate di piccoli frutti ben maturi, fiori appassiti, legno e spezie. In bocca, invece, è particolarmente intenso ed elegante, con una fine trama tannica. Ottimo già oggi, è un rosso che non teme certo di passare qualche anno in cantina in attesa di raggiungere la piena maturità. In tavola si accompagna magnificamente con primi saporiti, come per esempio con un piatto di agnolotti al ragù, un arrosto o uno stracotto di manzo.

L’Azienda agricola Castello di Neive è stata fondata agli inizi degli anni 60, dall’ingegnere Italo Stupino. Una bella realtà profondamente legata con il suo territorio e che vanta una proprietà di circa 60 ettari, di cui ben 27 destinati a vigneto. Una cantina tradizionale, con una grande attenzione alla cura di tutti i processi di trasformazione. Le fermentazioni dei vini, in particolare, avvengono in cantine moderne e dotate di tutte le tecnologie utili a sorvegliare al meglio ogni passaggio. Al termine della trasformazione, poi, i vini riposano in botti e barrique per la delicata fase di maturazione. Queste sono ospitate tra le mura delle cantine del Castello. Un luogo storico, in cui l’enologo Louis Oudart iniziò la produzione di un vino secco, il “Neive”, a base Nebbiolo, con cui ottenne una medaglia d’oro all’Esposizione di Londra del 1862.

Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo DOCG
  • Provenienza Piemonte
  • Uve 100% Nebbiolo
  • Sensazioni Colore rosso granato brillante con al naso note delicate di piccoli frutti ben maturi, fiori appassiti, legno e spezie. Al palato è intenso ed elegante con una fine trama tannica.
  • Vinificazione Fermentazione alcolica a temperatura controllata seguita dalla malolattica ed affinamento in legno per almeno due anni.
  • Gradazione Alcolica 14,5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo da invecchiamento
  • Abbinamento Menù di carne
La Vigna
  • Terreno Di origine Tortoniano-Serravalliano è caratterizzato da un terreno marnoso unito ad una buona percentuale di sabbia finissima.
  • Esposizione e altitudine Sud, Sud Ovest
Note sulla produzione
  • Italia

  • Castello di Neive - Azienda Agricola Neive - Corso Romano Scagliola 205 12052 Neive - Italy

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare "Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020 di Castello di Neive, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo DOCG con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Santo Stefano" Barbaresco DOCG 2020 di Castello di Neive potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata