Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
| Registrati
-23%

Los Haroldos Estate Blend

Bodega Los Haroldos
Annata: 2018
Provenienza: Argentina, La Consulta - San Carlos (Valle de Uco), Mendoza.
15.00
11,50
Formato 0.75 l. (€ 15,33/lt.)
cod. S2641
Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Il rosso che viene dalle cime delle Ande
0
0
0

Un taglio bordolese alla maniera di Mendoza

Cosa: Il rosso che viene dalle cime delle Ande
Perché: Per chi ama i rossi molto intensi
Perfetto con: Carni saporite e ben condite

Los Haroldos Estate Blend - Bodega Los Haroldos

Se non fosse che le vigne da cui provengono le uve di questo grande rosso Riserva crescono in montagna, a oltre 1000 metri, e non in riva all'oceano, quasi si potrebbe pensare di avere tra le mani un Bordeaux di buon livello. Del resto il blend di partenza lo potrebbe richiamare, con una presenza aggiuntiva di uve Malbec, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot. Come un classico taglio bordolese, inoltre, anche questo blend argentino della regione di Mendoza, viene fatto maturare in botti di legno. Non rovere francese ma americano che conferisce al vino finito una note dolce piuttosto evidente. Se al naso domina la frutta fresca e le spezie dolci, in bocca rivela una bella acidità che lo rende particolarmente fresco. Ritornano le note di frutta rossa e nera, piacevolmente integrate in un vino di grande struttura, con tannini dolci e delicati.

All’origine di Bodega Los Harolds c’è il sogno di Octavio Rufino Falasco, come tanti emigrato in Argentina dall’Italia nella prima metà del ‘900. Da allora di anni ne sono passati circa 80 e l’azienda ha raggiunto standard qualitativi di assoluto pregio. Oggi è Jorge Daniel Falasco a guidare l’azienda verso le nuove sfide globali del mercato. Con i suoi circa 3mila ettari vitati, dimensioni che nel nostro continente sono quanto meno difficili anche solo da immaginare, oggi Los Haroldos è una delle più grandi realtà del Sudamerica, capace di lavorare oltre 45milioni di litri di vino ogni anno. Nonostante le dimensioni, però, il livello qualitativo dei vini proposti dalla cantina è decisamente alto, con punte di assoluta eccellenza. Non è un caso, dunque, che i vini di Mendoza targati Los Haroldos si trovino ormai in tutto il mondo, addirittura più di 35 paesi nei 4 continenti, e che la critica enologica più severa inizi a premiare regolarmente le etichette proposte.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo Secco DOC
  • Provenienza Argentina
  • Uve Malbec, Cabernet Sauvignon e Petite Verdot
  • Sensazioni Splendido blend di uve Malbec, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot. Al palato presenta un’acidità rinfrescante, con note di frutta rossa e nera. Grande struttura e volume, con tannini dolci e delicati.
  • Vinificazione Riserva 6 mesi in barrique francesi e americane.
  • Gradazione Alcolica 14% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18°
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo 5 anni
  • Abbinamento Dalla carne di manzo arrosto o stufata o selvaggina all'agnello brasato, salsiccia, funghi e salse speziate.
Spedizione Gratuita
Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

IL CONSIGLIATO DELLA SETTIMANA

Mokner Pinot Nero Trentino DOC

Il Pinot Nero sa esprimersi al meglio in Trentino. A patto, ovviamente, che suoli ed esposizioni siano congeniali al capriccioso vitigno di origine borgognona. Si trova bene, per esempio, nelle zone collinari con altitudine fino a 700 metri. Pendii ben ventilati, con terreni ghiaiosi e perfette esposizioni. Quelli di Concilio sono allevati a Guyot e cordone speronato, tutti rigorosamente a bassa produttività. Il Mokner nasce da una selezione in vigna attenta e da una fermentazione in contenitori di acciaio inox di piccola capacità alla temperatura di 22-25°C. Dopo la malolattica, il vino affina in barrique per 15 mesi. L’imbottigliamento avviene, senza filtrazione, dopo che il vino è stato lasciato riposare per altri tre mesi in contenitori inerti. Vino capace di invecchiare a lungo in cantina senza accusare affaticamento, nel bicchiere si presenta di un bel colore rosso rubino tenue. Al naso sono le note di frutta rossa, in particolare amarena e marasca, a dominare. In bocca è armonico e morbido. Quasi carezzevole, con retrogusto molto fruttato. Ritornano le note di marasca e amarena, che ben si integrano con la leggera sensazione di tostatura. Il corpo è giustamente medio ma nel complesso si rivela un vino di grande piacevolezza, delicato ed elegante.

......

"Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere."

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare Los Haroldos Estate Blend di Bodega Los Haroldos, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo Secco DOC con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Los Haroldos Estate Blend di Bodega Los Haroldos potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita