Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
Accedi
REGISTRAZIONE

"Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022

"Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022.
Jermann
Annata: 2022
Provenienza: Friuli, Gorizia
17
€ 59,00 € 49,00 -17%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 65,33/lt.)
cod. S1605
Il Mennea dei vini italiani

Cosa: Da Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia
Perché: Per il suo gusto asciutto, morbido e molto armonico
Perfetto con: Primi tartufati, piatti di pesce e carni bianche

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
"Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022
Jermann
Annata: 2022
Provenienza: Friuli, Gorizia
€ 59,00 € 49,00 -17%
SPEDIZIONE GRATUITA
Formato 0.75 l. (€ 65,33/lt.)
cod. S1605
Il Mennea dei vini italiani

Cosa: Da Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia
Perché: Per il suo gusto asciutto, morbido e molto armonico
Perfetto con: Primi tartufati, piatti di pesce e carni bianche

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaVino Bianco IGT
  • Provenienza Friuli
  • Uve Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia
  • Sensazioni Colore paglierino brillante con riflessi dorati. Il profumo è intenso, ampio, di grande eleganza e persistenza, con sentori di miele e fiori di campo. Ha sapore asciutto, morbido, molto armonico, con persistenza eccezionale, dovuta al corpo particolarmente pieno.
  • Gradazione Alcolica 13% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima dell'apertura. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 14 gradi
  • BicchiereRenano
  • Quando berlo entro 5 anni
  • Abbinamento Menù di pesce
La Vigna
  • Terreno Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschoide di età eocenica
  • Esposizione e altitudine Sud-ovest, Nord-est
Note sulla produzione
  • Italia

  • Jermann srl Località Trussio 11 Dolegna del Collio

    "Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022
  • Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia. Questo insolito blend è alla base di quello che, senza alcun dubbio, è il vino più rappresentativo della cantina Jermann (e che in molti considerano uno dei migliori friulani in circolazione). Le prime "prove" risalgono addirittura alla vendemmia 1973, mentre la prima annata in commercio fu la 1975. Storicamente il Vintage Tunina parte come uvaggio delle migliori uve che raccolte tardivamente, a seconda delle annate, circa due settimane dopo la normale vendemmia su una superficie di circa 16 ettari di vigneto coltivato sul Ronco del Fortino. Il nome Tunina si riferisce alla vecchia proprietaria del terreno su cui è sito l’originario vigneto, ed è dedicato all’amante più povera del Casanova, che era una governante a Venezia che per l’appunto anche lei si chiamava Tunina, ossia Antonia. A ulteriore riprova della grande qualità di questo bianco friulano (qualora ve ne fosse bisogno) nel 1979 venne definito da Luigi Veronelli “Il Mennea dei vini italiani”. Da allora questa bottiglia ha ricevuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Colore paglierino brillante con riflessi dorati, al naso rivela profumi intensi, ampi e di grande eleganza. Su tutti, sentori di miele e fiori di campo. In bocca il Vintage Tunina ha sapore asciutto, morbido e molto armonico. La persistenza è eccezionale, grazie a un corpo pieno. Anche per questo si abbina bene con primi tartufati, piatti di pesce e carni bianche. Buono oggi, il Vintage Tunina sa aspettare. Mediamente può evolvere in cantina anche per 7 o 8 anni, nelle migliori annate, però, la sua vitalità permane immutata anche oltre i 10 anni.

    Ci troviamo in una delle aree vinicole più belle d'Italia, se non del mondo. Qui si trova azienda Jermann. Siamo nel cuore del Collio, confine Nord-Orientale con la Slovenia. Qui il territorio è caratterizzato da un clima mite, grazie alla vicinanza del Mare Adriatico, e da un terreno unico, la ponca, un suolo calcareo e argilloso che conferisce ai vini un'elevata mineralità. La storia dell'azienda Jermann inizia nel 1881, quando Angelo, bisnonno dell'attuale proprietario Silvio, impianta i primi vigneti a Ruttars, una frazione di Dolegna del Collio. Negli anni successivi l'azienda si espande e inizia a produrre vini di qualità, affermandosi come una delle realtà più importanti del Collio. Oggi Jermann si estende su una superficie di circa 200 ettari, di cui 170 a vigneto e 20 a seminativi. Gli impianti sono situati in diverse zone del Collio, tra cui Ruttars, Villanova, Lonzano e San Floriano. I vitigni coltivati sono quelli tipici della zona, come il Pinot Bianco, il Pinot Grigio, il Sauvignon Blanc, il Riesling Renano, il Friulano, il Refosco dal Peduncolo Rosso, il Merlot e il Cabernet Sauvignon. Ancora oggi azienda familiare, Jermann ha fatto della qualità e della sostenibilità i suoi valori fondanti. La cantina, infatti, è impegnata in un progetto di viticoltura sostenibile, che prevede l'utilizzo di tecniche innovative per la gestione dei vigneti e l'applicazione di principi di economia circolare.

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare "Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022 di Jermann, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Vino Bianco IGT con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Vintage Tunina" Venezia Giulia IGT 2022 di Jermann potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata