Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
LOGIN
REGISTRAZIONE

Chianti DOCG Riserva 2019

Chianti DOCG Riserva 2019.
2

GR

Biologico
Da Regalare
Vino premiato
Castelsina
Annata: 2019
Provenienza: Toscana, Sinalunga (SI)
Disponibili: 5
5
€ 13,00 € 9,90 -24%
Formato 0.75 l. (€ 13,20/lt.)
cod. S1628
Struttura, morbidezza e rotondità

Cosa: Da Sangiovese, con un'attenta selezione di altri uvaggi autoctoni
Perché: Per il finale, ampio e persistente
Perfetto con: Carni alla brace

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
PREMIATO PREMIATO
Chianti DOCG Riserva 2019
Castelsina
Annata: 2019
Provenienza: Toscana, Sinalunga (SI)

2

Gambero rosso


Disponibili: 5
€ 13,00 € 9,90 -24%
Formato 0.75 l. (€ 13,20/lt.)
cod. S1628
Struttura, morbidezza e rotondità

Cosa: Da Sangiovese, con un'attenta selezione di altri uvaggi autoctoni
Perché: Per il finale, ampio e persistente
Perfetto con: Carni alla brace

Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
Chianti DOCG Riserva 2019 - Castelsina

Con questo Chianti DOCG Riserva, Castelsina raggiunge l'apice della sua produzione. La cantina, media cooperativa toscana, riunisce ben 250 viticoltori che si prendono cura di circa 400 ettari di vigneto distribuiti tra le ondulate colline, nelle province di Siena e Arezzo. Questo Chianti Riserva è composto principalmente da Sangiovese, il vitigno principe della regione, in questo caso abbinato a un'attenta selezione di altri uvaggi autoctoni, confermando il profondo rispetto per le tradizioni e la biodiversità del territorio. Questo blend crea un vino che rispecchia il terroir di provenienza ma anche la storia e la cultura di questa regione. Il processo di vinificazione segue rigorosi standard qualitativi: la fermentazione avviene in vasche d'acciaio, con una lunga macerazione sulle bucce che si protrae per circa 25 giorni. Questo permette una grande estrazione di aromi, colore e tannini, conferendo al vino una bella struttura e una grande complessità. Per ottenere la denominazione "Riserva", poi, un Chianti DOCG deve maturare in cantina per un periodo minimo di 24 mesi, di cui almeno tre in bottiglia. Questo lungo periodo di invecchiamento permette al vino di sviluppare una maggiore ricchezza rispetto al Chianti DOCG "base". Nel calice, il Chianti Riserva di Castelsina si presenta di un colore rosso intenso e profondo. Al naso, svela un bouquet complesso, dominato da note di frutti rossi maturi e da un distintivo profumo di violetta. Al palato, infine, rivela una struttura calda e piena, evidenziando morbidezza e rotondità. Il finale, ampio e persistente, prolunga per diversi secondi il piacere di aver bevuto. Vino che invita a un abbinamento con piatti ricchi e strutturati. Grazie al suo corpo e all'intensità, accompagna bene carni alla brace.

Castelsina rappresenta una cultura vinicola che è allo stesso tempo innovativa e rispettosa della tradizione toscana. Cantina Cooperativa, fondata nel 1971, raggruppa circa 250 viticoltori i cui vigneti si estendono per una superficie di circa 400 ettari compresi tra le province di Siena e Arezzo. Per dare supporto ai propri soci, la cantina adotta un’attenta attività di consulenza in vigneto. Lo sforzo è importante ma è necessario per ottenere una produzione sempre di maggior qualità, mantenendo un forte legame con il territorio. I vitigni coltivati sono prevalentemente quelli tipici, con Sangiovese, Canaiolo, Colorino, Trebbiano Toscano e Malvasia bianca. A questi, poi, negli ultimi anni si sono affiancati anche Merlot, Cabernet e Vermentino. La produzione comprende, oltre al Chianti DOCG e alla sua Riserva, anche alcuni interessanti IGT Toscana.

Scheda Tecnica
Le caratteristiche
  • TipologiaVino Rosso fermo
  • Provenienza Toscana
  • Uve Sangiovese 90%, Canaiolo 5%, Colorino 5%
  • Sensazioni Rosso intenso molto ampio e complesso con evidenti note speziate. Al naso esprime profumi intensi con equilibrati aromi di frutti rossi maturi e note tostate. In bocca si presenta caldo, strutturato, morbido e rotondo. Il finale risulta molto ampio e persistente.Adatto ad accompagnare secondi piatti di carne e formaggi di media o lunga stagionatura.
  • Vinificazione L’uva viene diraspata ed il mosto fermenta a temperatura controllata in vasche di acciaio restando a contatto con le bucce per circa 20 giorni. Successivamente alla svinatura il vino viene di nuovo mantenuto a temperatura controllata al fine di completare anche la fermentazione malo lattica sempre in contenitori di acciaio. In seguito viene travasato in modo da eliminare le fecce rendendo il vino limpido per l’affinamento in botti di rovere per circa 8 mesi.
  • Gradazione Alcolica 13,50% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo Entro 10 anni
  • Abbinamento Menù di carne
La Vigna
  • Terreno Sabbioso, medio impasto, argilloso
  • Esposizione e altitudine Sud Est, sud Ovest
  • Metodo di allevamento Spalliera: Cordone speronato, Guyot
  • Densità d'impianto 3500/5000
Note sulla produzione
  • Italia

  • Cantina Castelsina S.A.,Loc. Osteria 54/A – Sinalunga (SI)

I Premi
  • Gambero Rosso Presente nella guida!

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Chianti DOCG Riserva 2019 di Castelsina, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Vino Rosso fermo con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Chianti DOCG Riserva 2019 di Castelsina potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata