Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
| Registrati

I Pàstini

Il “Pastinum”, in latino, era la zappa. E, per diretta derivazione, indicava anche il terreno destinato alla vite. Mettere il pàstino, invece, è un’arte antica e difficile che si traduce nel piantare nella pietra i tradizionali vitigni ad alberello. Oggi, infine, l’azienda vinicola “i Pàstini”, nel cuore della Valle d'Itria, la terra dei trulli, rappresenta l’ultima linea difensiva delle antiche tradizioni locali, fortunatamente coniugate con le più moderne tecniche di vinificazione. Il risultato è una linea di vini che rappresenta il meglio dell’enologia pugliese. Per farlo, l’azienda può contare sulle uve provenienti dai vigneti aziendali che ricadono nel cuore di una delle zone più interessanti della regione, tra i comuni di Locorotondo e Martina Franca. Circa 12 ettari complessivi, gestiti con passione dalla famiglia Carparelli. Tra i vitigni coltivati, la Verdeca, il Bianco d’Alessano e il Minutolo. Varietà a bacca bianca che confermano l’antica vocazione viticola del nostro lungo “tacco”.

La Selezione
INTERVALLO DI PREZZO
-23%
Premiato

I Pàstini


Puglia, Valle d'Itria
7,70€ 10.00
(cod. S3647)
€ 10,27/lt.
 
Bianco d’Alessano, bianco pugliese
92
1
0
0
-30%
Premiato

I Pàstini


Puglia, Valle d'Itria
8,10€ 11.50
(cod. S3648)
€ 10,80/lt.
 
Da uve Susumaniello in purezza
94
0
0
0
-25%
Premiato

I Pàstini


Puglia, Valle d'Itria
9,70€ 13.00
(cod. S3649)
€ 12,93/lt.
 
Dal miglior Minutolo della Valle d’Itria
96
1
0
0
-27%
Premiato

I Pàstini


Puglia, Torre Guaceto (BR)
9,50€ 13.00
(cod. S3650)
€ 12,67/lt.
 
Susumaniello, antico autoctono pugliese
91
0
0
0
[ ... ]
Spedizione Gratuita
Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

IL CONSIGLIATO DELLA SETTIMANA

"Uncle Joseph" Marsala superiore Rubino Doc Dolce

Uncle Joseph fa parte della nuova generazione "rivoluzionaria" dei Marsala Pellegrino. Dedicato all'imprenditore inglese Joseph Whitaker che nel 1819 raggiunse lo zio Benjamin Ingham in Sicilia per produrre vino Marsala e distribuirlo, nel mondo, grazie alla loro imponente flotta di velieri. Si tratta di un vino molto particolare che nasce dal vitigno più amato siciliano, il Nero d’Avola. Un Marsala rosso, dunque, piuttosto giovane e piacevolmente fruttato. Si parte con una vendemmia leggermente ritardata, per garantirsi una bella carica aromatica e una elevata concentrazione di zuccheri negli acini. Si prosegue con una fase di macerazione a freddo e una parziale fermentazione che viene interrotta attraverso l’aggiunta di acquavite di vino invecchiata 5 anni in rovere. La fase più importante, però, è la successiva. L’affinamento, infatti, è indispensabile per dare compliessità e ricchezza all’aroma del vino. Per l’Uncle Joseph si ricorre a botti di rovere di Allier, da 50 e da 20 ettolitri, per non meno di 24 mesi. Il risultato è un vino caratterizzato da un colore incredibilmente vivace, rosso rubino intenso. Al naso si presenta estrememente fruttato, con note di ciliegia, melograno e prugna. In bocca, infine, è dolce ma non stucchevole, con sentori netti di frutti rossi, ciliegia, marasca e melograno. L’alcol indicato in etichetta è 18 gradi. E la sensazione di piacevole calore, insieme alle note fruttate, permangono in bocca per diversi secondi dopo aver bevuto. Un Marsala perfetto anche per chi vuole iniziare a conoscere questa interessante tipologia di vini.

......

"Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere."

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita