Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
LOGIN
REGISTRAZIONE

I vini perfetti per una cena di Halloween da brivido

Un brindisi durante la notte più spaventosa dell’anno

I vini perfetti per una cena di Halloween da brivido

Ottobre, mese di fantasmi e streghe, perché Halloween è dietro l’angolo! Festa di origine anglosassone, ha saputo conquistare appassionati in tutto il mondo, anche in Italia. Per una cena da brivido naturalmente non devono mancare un menù realizzato ad hoc e i vini da abbinare, dai bianchi ai rossi.

 

Riesling Trocken 2020

 

zucca protagonista cena halloween

 

Protagonista indiscussa di questa festa, la zucca sarà anche l’ingrediente principale del menù di Halloween. I vini da abbinare alla zucca devono naturalmente riuscire a bilanciare la dolcezza di questo ortaggio dagli innumerevoli benefici e proprietà. Al vapore, al forno, fritta, ma anche nei primi e nei secondi piatti, per qualsiasi tipologia di abbinamento si opti, quello che conta è rimanere sempre fedeli ai propri gusti.

 

Per chi cerca un abbinamento insolito, il Riesling Trocken 2020 è un vino bianco tedesco semplicemente indimenticabile. D’altronde, il Riesling in Germania è quasi una religione. Dal colore giallo paglierino brillante, al naso si percepiscono note di pera e frutta esotica. In bocca, poi, si viene immediatamente colti dalla tipica freschezza del vitigno. Per gli amanti della zucca, questo bianco tedesco può risultare un abbinamento tanto insolito quanto soddisfacente. La freschezza del vino, infatti, bilancia perfettamente la dolce pienezza della zucca, creando un insieme decisamente piacevole.

 

Sangue di Giuda dell'Oltrepò Pavese

 

Vino dolce e riccamente fruttato, il "C'era una volta" Sangue di Giuda dell' Oltrepò Pavese Dolce Frizzante 2021 proviene da un taglio di uve tipico della zona di produzione. La leggenda narra che Giuda, pentito del tradimento verso Gesù, dopo la morte venne fatto resuscitare proprio in Oltrepò. I cittadini, riconoscendolo, cercarono di ucciderlo, ma egli seppe farsi perdonare nuovamente guarendo le viti malate. E così, riconoscenti, gli venne dedicato un vino.

 

Vino rosso frizzante, è dolce e vellutato con un retrogusto di ribes nero. La vinificazione è accurata e non prevede l’uso di legni per l’affinamento. Dal colore rubino carico, con riflessi porpora e ricoperto da una spuma compatta e persistente, si offre al naso intenso e persistente.

 

"La Lepre" Diano d'Alba DOCG 2020

 

Dolcetto o scherzetto? Alla classica domanda di Halloween c’è solo una risposta: "La Lepre" Diano d'Alba DOCG 2020. Semplice ma godibile, questo vino rosso piemontese può essere proposto anche con piatti della cucina vegetariana e con carni, specie se bianche, non troppo elaborate. Dal colore rosso rubino intenso con riflessi viola, al naso questo Dolcetto rivela profumi intensamente fruttati. In bocca, invece, i tannini sono pieni e avvolgenti. L’acidità è ben in equilibrio con le sensazioni fruttate, donando persistenza e sapidità al lungo retrogusto di questo vino biologico. Per una perfetta degustazione è opportuno scegliere il calice Bordeaux, servendo il vino a una temperatura di circa 16°C.

 

 

Lasciati conquistare dai migliori vini scelti per la cena di Halloween e scopri le etichette da brivido selezionate per te dagli esperti di Svinando!

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata