Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
Accedi
REGISTRATI

I migliori vini da abbinare ai piatti tipici siciliani

L’accostamento enologico con la cucina mediterranea

I migliori vini da abbinare ai piatti tipici siciliani

La Sicilia è famosa in tutto il mondo per la sua cucina ricca di sapori e tradizioni. E quale miglior modo di gustare la cucina siciliana se non con un buon calice di vino perfettamente abbinato? Dall’antipasto al dolce, ecco i migliori vini da abbinare a una selezione di piatti tipici siciliani.

 

Quale vino abbinare con gli arancini?

Gli arancini – o per qualcuno arancine – sono uno dei piatti siciliani più iconici e prelibati, e richiedono un vino che sia in grado di reggere il sapore deciso della mozzarella, del ragù e del riso. Il Nero d'Avola, per esempio, è un vino rosso dal sapore robusto e intenso, è l'abbinamento ideale per gli arancini.

Prodotto in provincia di Ragusa, il “Floramundi” Cerasuolo di Vittoria DOCG è un'altra buona scelta, in quanto si abbina perfettamente con i sapori dell'arancino. Dal colore rosso rubino intenso, nasce dal tipico assemblaggio di uve Nero d’Avola e Frappato. In bocca spiccano le note di amarena e frutti di bosco e all’assaggio si caratterizza per la freschezza e la morbidezza.

Chi preferisce un fresco vino bianco, invece, può optare per il Grillo, intenso e minerale, grazie ai caratteristici sentori di frutta e agrumi e alle note floreali.

 

Il vino da bere con la pasta alla norma

vino da abbinare alla pasta alla norma

La pasta alla norma è uno dei piatti tipici più celebri e amati della cucina siciliana. Questa deliziosa ricetta, a base di pasta, pomodoro, melanzane fritte, ricotta salata e basilico, è un tripudio di sapori e aromi mediterranei. Ma quale vino abbinare a questo piatto così ricco e complesso? Sicuramente di un vino fruttato e leggermente speziato per bilanciare il sapore dolce delle melanzane. Da un blend di Nero d’Avola al 60% e Cabernet Sauvignon per la restante parte, nasce il Cygnus Sicilia DOC, un vino dedicato al compositore musicale Richard Wagner. Si presenta di un bel rosso rubino intenso, al naso è vegetale, con note tipiche per il Cabernet Sauvignon di peperone e foglia di pomodoro, a cui si uniscono le note di frutta rossa tipiche del Nero d'Avola.

 

Per chi ama la leggerezza, il "Ficiligno" Inzolia-Viognier Sicilia DOC, un vino biologico beverino, in grado di esaltare i sapori del sugo e delle melanzane grazie al gusto equilibrato.

 

Cous cous di pesce alla trapanese: i vini da scegliere

Il cous cous alla trapanese è una deliziosa specialità della cucina siciliana, tipica della città di Trapani e delle sue zone limitrofe. Questo piatto a base di pesce è un mix di sapori mediterranei e influenze arabe, un dialogo tra culture diverse che ha permesso l’elaborazione di un vero e proprio capolavoro gastronomico. Eccellenza della cucina siciliana, una delizia per i sensi, figlio delle relazioni plurisecolari della Sicilia con le aree nordafricane, si abbina in maniera piacevole ai vini bianchi regionali. Da uve Catarratto e Chardonnay, infatti, nasce "Il Bianco di Ludovico" Sicilia DOC Riserva 2018, dal gusto rotondo, complesso e finemente minerale, in grado di accompagnare il più mediterraneo dei piatti tipici siciliani.

 

Cannoli e cassate, il più siciliano dei vini dolci

Per finire il pasto in bellezza, niente è meglio di un delizioso cannolo o di una cassata, tipici dolci siciliani, che richiedono un vino piacevolmente dolce come "Na'Jm" Malvasia delle Lipari Passito DOC 2020, apprezzato da esperti e appassionati di tutto il mondo. Al naso regala un bouquet di frutta candita, insieme a note floreali, perfetto per esaltare il gusto della ricotta, protagonista di questi due dolci.

 

E tu che aspetti? Sperimenta la cucina siciliana e scegli i migliori vini da abbinare ai piatti tipici della Sicilia selezionati per te dagli esperti di Svinando!

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata