Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
Svinando

Le Bignele

Luigi e Angelo guidano Le Bignele con i figli Nicola e Silvia. Insieme formano un team collaudato: il regno di Luigi è la cantina, mentre Angelo si prende cura dei vigneti, 8 ettari su terreno collinare, coltivati con le varietà tipiche della zona (Corvina, Corvinone, Rondinella). Nicola, quando non deve pensare ad imbottigliamento ed etichettatura, è il braccio destro di Luigi e Angelo. Silvia si occupa della parte commerciale ed amministrativa. Durante la vendemmia invece, il compito di tutti diventa quello di selezionare e raccogliere (rigorosamente a mano) i grappoli migliori per produrre i vini classici della Valpolicella: Valpolicella, Ripasso, Amarone e Recioto. L'Amarone è un vino passito secco, e si chiama così perchè nasce... da un errore! Pare infatti che questo pregiato rosso veneto sia nato grazie a una botte di Recioto della Valpolicella dimenticata in cantina. La fermentazione, andando avanti, continuò a trasformare gli zuccheri in alcol, originando un rosso secco corposo e piuttosto alcolico, che venne definito "amaro", per distinguerlo dal Recioto dolce. Nel 1936, il capocantiniere della Cantina Sociale Valpolicella, Adelino Lucchese, assaggiandolo pronunciò la celebre frase: "ma questo non è un amaro, è un Amarone"!

I Vini

Grandi punteggi e importanti riconoscimenti delle guide più prestigiose:
Wine Spectator, Gambero Rosso, Wine Enthusiast e molti altri.

INTERVALLO DI PREZZO
-30%
89
Le Bignele Veneto,Valgatara - Marano di Valpolicella (VR)
20 ,90 € 29.90
(cod. S0475)
€ 27,87/lt.
 
[ ... ]

Spedizione Gratuita

Con Solo 6 Bottiglie

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

Il Consigliato della Settimana

a cura di Lorenzo Triolo
88

Asolo Prosecco DOCG Superiore

Giosuè Carducci definì Asolo la città dei cento orizzonti: guardando a settentrione, infatti, i profili collinari si susseguono in un gioco di prospettive che sembra non aver fine, morbido rilievo dopo morbido rilievo. L'Asolo Prosecco Superiore DOCG Loredan Gasparini, prodotto da uva Glera coltivata appunto nel territorio asolano, eredita un ampio spettro di suggestioni da luoghi tanto suggestivi. Tradizionale e unico al tempo stesso: fin dal colore, dorato e luminoso, si comprende che ciò che abbiamo nel calice non è una Bollicina qualsiasi. Profumi fruttati e floreali preludono a un assaggio conturbante, sostenuto da aromi freschissimi. L'Asolo Prosecco Superiore DOCG Loredan Gasparini ha una leggera vena abboccata finale, che invita a un nuovo sorso. Con un buon risotto al radicchio è sublime

Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere.

Scoprilo Subito
SPEDIZIONE IN 48H
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Tracking Online
Assistenza Gratuita