Italia ORDINA AL TELEFONO: 0173 550 550
Svinando logo
Accedi
REGISTRATI

Nebbiolo Langhe DOC: tutto quello che bisogna sapere

Produzione, caratteristiche e abbinamenti ad hoc

Nebbiolo Langhe DOC: tutto quello che bisogna sapere

Le Langhe, tra le regioni del vino più famose, sono da tempo celebrate per la loro ricca tradizione vinicola. Tra i vini più interessanti che nascono in questo territorio spicca il Nebbiolo Langhe DOC, un vino che ben rappresenta l'anima e la storia del Piemonte: scopriamone di più!

 

Origini e caratteristiche del Nebbiolo Langhe DOC

 

Il Nebbiolo Langhe DOC non è solo un vino di straordinaria qualità, ma anche un testimone vivente della storia e della cultura delle Langhe. Le prime tracce documentate di produzione di vini da uve Nebbiolo risalgono al XIII secolo, segno di una tradizione millenaria che si è tramandata di generazione in generazione.

Vino rosso di grande prestigio prodotto principalmente nelle colline delle Langhe, con particolare concentrazione nelle province di Cuneo e Asti, dove ha trovato il suo habitat ideale, grazie al terroir unico e al clima favorevole.

Le caratteristiche organolettiche del Nebbiolo Langhe DOC sono il risultato di un equilibrio delicato tra potenza e finezza. Al naso spicca per  profumi intensi e complessi, con note di frutti rossi, fiori secchi, spezie e sottobosco. In bocca, si distingue per la sua struttura vigorosa, i tannini e l'acidità garantiscono longevità ed eleganza. Ne è un esempio lo "Sbardaja" Nebbiolo Langhe DOC 2019, che segue una maturazione in piccole botti di rovere per 12 mesi e un breve affinamento in bottiglia prima che possa definitivamente essere considerato pronto per lo scaffale.

 

Nebbiolo Langhe DOC: zone e norme di produzione

 

uve per vino nebbiolo langhe doc

 

Il Nebbiolo Langhe DOC è prodotto nelle colline delle Langhe, una regione vitivinicola iconica situata nel Piemonte, nel nord Italia. Questa zona è rinomata per il suo paesaggio mozzafiato, caratterizzato da colline ondulate coperte da vigneti che si estendono a perdita d'occhio. Le Langhe sono diventate famose per la loro capacità di produrre alcuni dei vini piemontesi più pregiati al mondo, e il Nebbiolo è indubbiamente uno dei protagonisti.

Le vigne si trovano principalmente su terreni calcarei e argillosi, il che contribuisce a conferire al vino una complessità unica. Le condizioni climatiche delle Langhe, con inverni freddi ed estati calde e asciutte, offrono un ambiente ottimale per la maturazione delle uve Nebbiolo.

I paesi che punteggiano le colline, come per esempio Barolo, La Morra, Serralunga d'Alba e Barbaresco, sono sinonimo di eccellenza enologica e sono le principali zone di produzione del Nebbiolo Langhe DOC. Questo vino esprime la ricchezza del territorio piemontese, incarnando secoli di tradizione vinicola e rappresentando l'essenza stessa delle Langhe.

Le norme di produzione del Nebbiolo Langhe DOC vengono stabilite dal Disciplinare di Produzione della DOC, il quale stabilisce le regole e i requisiti che devono essere rispettati per la produzione di vino Nebbiolo Langhe DOC. Per esempio, il titolo alcolometrico volumico naturale minimo deve essere di 11% vol e tutte le operazioni di vinificazione, invecchiamento e imbottigliamento, devono essere eseguite nella zona DOC.

 

Come abbinare il Nebbiolo Langhe DOC?

 

Il Nebbiolo Langhe DOC è un vino versatile che si presta a molteplici abbinamenti culinari, grazie alla sua struttura complessa e al suo carattere fruttato e tannico.

Questo vino rosso è perfetto in abbinamento ai piatti della cucina piemontese, come gli arrosti di carne, i brasati e i formaggi stagionati. La sua acidità bilanciata e i tannini morbidi lo rendono un compagno ideale anche per piatti più delicati come il vitello tonnato o il risotto ai funghi.

Inoltre, il Nebbiolo Langhe DOC si accompagna splendidamente con la cucina italiana in generale, valorizzando piatti a base di pasta con sughi robusti come il ragù o la bolognese. Per un abbinamento più internazionale, si può provare con carni rosse alla griglia, selvaggina o piatti speziati, dove il suo profilo complesso può esprimersi pienamente.

Qualunque sia l’abbinamento scelto, è consigliabile servire il Nebbiolo Langhe DOC a una temperatura intorno ai 16-18°C per apprezzarne al meglio le caratteristiche organolettiche.

 

 

Ora che sai tutto sul Nebbiolo Langhe DOC, non ti resta che approfittare della selezione di Svinando!

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata