Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
| Registrati

Borgo Paglianetto

L’azienda si trova nel cuore delle Marche, nasce nel 2008 e abbraccia da subito coltura Biologica.

La visione aziendale è la costante ricerca della qualità dell’ambiente e dei vini. L’obiettivo è quello di fare di ogni bottiglia espressione unica e peculiare del terroir, perché quest’ultimo, secondo l’azienda, è frutto esclusivo della volontà della natura nonché risultato inesauribile della passione per questo lavoro. Ogni bottiglia dell’azienda Borgo Paglianetto racconta ogni aspetto dell’attività quotidiana: è svolta nel più vigile rispetto della vite e del territorio.

La Selezione

Ecco i nostri suggerimenti: un catalogo in costante aggiornamento da scoprire ogni giorno.

INTERVALLO DI PREZZO
-40%
91

Borgo Paglianetto


Marche, Matelica (MC)
7,55€ 12.50
(cod. S1176)
€ 10,07/lt.
 
-30%
90

Borgo Paglianetto


Marche, Matelica (MC)
8,40€ 12.00
(cod. S1087)
€ 11,20/lt.
 
-21%
90

Borgo Paglianetto


Marche, Matelica (MC)
11,80€ 15.00
(cod. S1182)
€ 15,73/lt.
 
[ ... ]
Spedizione Gratuita
Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

IL CONSIGLIATO DELLA SETTIMANA

Roero Arneis DOCG "Le Tre"

Dici Piemonte e, inevitabilmente, pensi ai suoi tanti vini rossi. Difficile reggere in confronto con avversari del calibro di Barolo e Barbaresco (ma anche Barbera e Dolcetto). Eppure le valide alternative non mancano. In particolare nell'area del Roero, dove il vitigno Arneis dà vita a bianchi di inpareggiabile finezza. Uva ben radicata sul territorio, tanto da essere nota fin dal 1478, quando per la prima volta viene descritta in un documento ufficiale. Quello che in pochi sanno, però, è che il nome di questo vitigno deriva dalla collina Renesio, che sovrasta il paese di Canale d’Alba. Un tempo proprietà dei Conti Roero, entrò per un certo periodo nelle tenute dei Conti Malabaila. Le Tre, il Roero Arneis Docg proposto qui dalla storica cantina di Canale, si caratteriza per un bel colore giallo paglierino e un bouquet di profumi particolarmente intenso. Note floreali, in cui spiccano fiori bianchi, e fruttate. Su tutte la pesca gialla e le mele verdi. In bocca è piacevolmente secco. Ritornano i ricordi evidenti di fiori e di frutta, ben bilanciati da una gradevole acidità. Un vino giovane e fresco da proporre come aperitivo. Meglio, però, tenerne alcune bottiglie in fresco. Dall'aperitivo alla tavola, il passo è breve.

......

"Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere."

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita