chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Siamo chiusi per ferie dal 10 al 27 Agosto » Gli ordini effettuati in questo periodo verranno spediti entro mercoledì 30 Agosto p.v.

Accedi al tuo account

 

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Falerno del Massico Bianco DOP - Villa Matilde

Villa Matilde, 2013
Campania , Cellole (CE)

Falerno del Massico Bianco DOP  di Villa Matilde

Immortale Falernum: il vino dei poeti latini

Cosa Un bianco storico campano
Perchè Per il suo profilo intenso e profondo
Perfetto con Pesce spada in salmoriglio
88
Voto Svinando

Falerno del Massico Bianco DOP - Villa Matilde

Villa Matilde, 2013

Metti insieme un vino storico della Campania, un produttore di riferimento, un vitigno che non sbaglia mai… et voilà, il Falerno del Massico Bianco di Villa Matilde: intenso e profondo nei profumi, di frutta gialla matura (pesca e ananas), agrumi, citronella, chinotto, erbe mediterranee e mandorla. Equilibrato e vibrante in bocca. Che bontà!

Andiamo nell’Ager Falernus, ai piedi del Monte Massico (Caserta) e assaggiamo l’erede dello storico Vinum Falernum decantato da Plinio, Virgilio, Marziale ed Orazio, oggi riportato in auge da alcune aziende della zona, tra cui Villa Matilde, con la DOC Falerno del Massico. Il vitigno è la falanghina, varietà di vite a portamento espanso, che tradizionalmente veniva legata a pali di sostegno detti "falanghe", da cui falanghina, ossia "vite sorretta da pali". Vinificata in purezza, fa solo acciaio, e va giù che è una meraviglia: di più, non si può! Villa Matilde è una dichiarazione d'amore all'Ager Falernus, alla sua storia, ai suoi vitigni e ai suoi vini. Un progetto avviato negli Anni Sessanta da Francesco Paolo Avallone, e portato avanti oggi dai figli Maria Ida e Salvatore: 75 ettari coltivati a falanghina del biotipo falerna e, a bacca rossa, aglianico e piedirosso sempre del biotipo falerno, oltre al primitivo che unito all' aglianico dà vita al Cecubo, altro vino di oraziana memoria rinato grazie all'opera di archeologia enologica condotta dalla famiglia Avallone. Nel 2009, Anno Internazionale del Pianeta Terra, Villa Matilde ha avviato “Emissioni zero”, un ampio progetto di sostenibilità ambientale che ha l’obiettivo di azzerare progressivamente le emissioni di gas serra e produrre vino in maniera eco-compatibile.


consigliato da Umberto Bozzolini

“Wine Routard” curioso e attento, vive il vino come un mezzo per scovare le tradizioni più antiche, i territori più sconosciuti, i vitigni più rari. Il vino oltre che un piacere è uno stimolo, attraverso cui scoprire i luoghi, la vita e il carattere di migliaia di vignaioli. La sua comfort zone è fatta di uve autoctone, denominazioni esotiche e interpretazioni insolite. Ad ogni sorso ama assaporare un pizzico della storia che ogni vino porta con sé.

 Ogni vino una storia, ogni bicchiere una scoperta 

Scheda Tecnica di  

Falerno del Massico Bianco DOP - Villa Matilde

Villa Matilde produce questo Falerno del Massico Bianco DOP a Cellole (CE), Campania. Falerno del Massico Bianco DOP è un vino bianco fermo secco dop, a base di uve falanghina e ha un volume di 13,5% . Abbina questo Falerno del Massico Bianco DOP con pesce spada in salmoriglio per apprezzarlo pienamente. Perché comprare Falerno del Massico Bianco DOP di Villa Matilde su Svinando? Per il suo profilo intenso e profondo. Parola di Umberto Bozzolini.

Il Vino

TipologiaBianco fermo secco DOP
ProvenienzaCampania
UveFalanghina 100%
SensazioniColore giallo paglierino brillante; naso intenso, ricco e mai scontato, con note di frutta gialla matura (pesca gialla e ananas), poi agrumi, citronella e chinotto, erbe aromatiche e un’idea di mandorla; bocca vibrante, di buon passo, fine e persistente
VinificazioneCriomacerazione delle uve per ottenere una maggiore estrazione aromatica e di struttura. Segue una pressatura soffice e una decantazione a freddo del mosto che successivamente fermenta ad una temperatura controllata di 10/12° C per circa 20 giorni. Affinamento in acciaio inox per tre mesi
Gradazione alcolica13,5% vol.


La vigna

TerrenoVulcanico con buona dotazione di fosforo e potassio
Esposizione e altitudineSudEst, 140 m s.l.m.
Metodo di allevamentoGuyot
Densità d'impianto4.500 – 4.800 ceppi per ettaro


Consigli di degustazione

Temperatura di servizio10 – 12°
Quando berloDa bere oggi
AbbinamentoAntipasti leggeri, pesce in tutte le preparazioni, crostacei, molluschi, formaggi


I Riconoscimenti

Veronelli88/100 punti (2015)

Condividi la tua opinione con altri clienti | Recensisci per primo questo prodotto

Se vuoi acquistare Falerno del Massico Bianco DOP di Villa Matilde, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Bianco fermo secco DOP con pagamenti sicuri e spedizioni assicurate e gratuite con sole 6 bottiglie. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a Falerno del Massico Bianco DOP di Villa Matilde potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna



* Lo sconto è calcolato rispetto al prezzo al pubblico così come indicato dal Produttore ovvero come risultante da rilevazioni di mercato.