Svinando
LOGIN
REGISTRAZIONE

Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" DOC 2020

3

B

Biologico
Da Regalare
Vino premiato
Marchesi di Barolo
Annata: 2020
Provenienza: Piemonte, Barolo (CN)
55
€ 12,90 € 10,90 -16%
Formato 0.75 l. (€ 14,53/lt.)
cod. S4094

Asciutto e gradevolmente armonico

Cosa: La tipicità del Dolcetto d’Alba
Perché: Per chi non vuole aspettare
Perfetto con: Tagliatelle all’uovo

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
PREMIATO PREMIATO

Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" DOC 2020

Marchesi di Barolo
Annata: 2020
Provenienza: Piemonte, Barolo (CN)

3

Bibenda


€ 12,90 € 10,90 -16%
Formato 0.75 l. (€ 14,53/lt.)
cod. S4094

Asciutto e gradevolmente armonico

Cosa: La tipicità del Dolcetto d’Alba
Perché: Per chi non vuole aspettare
Perfetto con: Tagliatelle all’uovo

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" DOC 2020 - Marchesi di Barolo

Il Dolcetto d’Alba DOC Madonna del Dono appartiene alla linea Selezioni di Cantina Marchesi di Barolo. Un vino tipico, prodotto a partire da uve raccolte nei vigneti aziendali che si trovano in località Madonna di Como, piccola frazione situata a pochi chilometri ad est del Comune di Alba. Ci troviamo a una altitudine media di circa 400 metri sul livello del mare, con suoli prevalentemente calcarei, con un’elevata presenza di sabbia quarzosa e di limo finissimo. Questa particolare composizione esalta le caratteristiche di tipicità del vitigno Dolcetto d’Alba. Vino caratterizzato da un bel colore rosso rubino con intense sfumature viola, questo Dolcetto ha profumi freschi e fragranti. Piacevolmente fruttato, ricorda immediatamente la ciliegia marasca. In bocca è asciutto, gradevolmente armonico, con una acidità decisamente modesta. E’ un vino capace di esprimersi al meglio nei primi anni di vita. Va quindi stappato subito, abbinandolo ad antipasti semplici o piatti gustosi come delle tipiche tagliatelle all’uovo condite con un ragù.

Il Barolo, inteso come lo straordinario vino che il mondo intero ci invidia, è nato a pochi metri dalla sede aziendale. Le cantine storiche de Marchesi di Barolo, infatti, si trovano proprio nel centro di Barolo, a pochi passi di distanza dal castello che fu dimora degli ultimi Marchesi Falletti, i primi in assoluto a produrre il nobile rosso, vino dei Re. La famiglia Abbona, attuale proprietaria della Marchesi di Barolo, prosegue idealmente il lavoro iniziato dai Falletti, ponendosi come fedele interprete dei vitigni tradizionali e dei loro luoghi. Mai come in questo caso vale il modo di dire “coniugando tradizione ed innovazione”. L’azienda lavora i principali vitigni delle Langhe, del Roero e del Monferrato vinificando i più prestigiosi cru in purezza, affinandoli e proponendoli singolarmente, per meglio esaltarne le diverse espressioni. Conoscenza e rispetto dei diversi vitigni e dei singoli terroir, uniti a una vinificazione che ne esalti i punti di forza. Tutto questo è Marchesi di Barolo.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo Secco DOC
  • Provenienza Piemonte
  • Uve DOLCETTO 100%
  • Sensazioni La particolare composizione dei suoli e la fermentazione a temperatura controllata esaltano le caratteristiche di tipicità del vitigno Dolcetto d’Alba che, per sua natura, produce un vino di colore rosso rubino con intense sfumature viola. Il profumo è fresco, fragrante e fruttato e ricorda immediatamente la ciliegia marasca. Il sapore asciutto, gradevolmente armonico, è dovuto alla bassa acidità.
  • Vinificazione L’uva, raccolta esclusivamente a mano, è subito portata in cantina in modo da giungervi perfettamente integra. Pigiata e diraspata delicatamente, viene posta a fermentare in piccoli fermentini termocondizionati a 28-30° C. Dopo circa 4 giorni di macerazione, il vino, non ancora completamente secco, viene separato dalla vinaccia e termina la fermentazione lentamente, a bassa temperatura, esaltando in questo modo il particolare fruttato.
  • Gradazione Alcolica 13% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo entro 5 anni
  • Abbinamento Aperitivo
La Vigna
  • Terreno Colline di formazione geologica recente, che hanno mantenuto sulla superficie un ampio mantello di terreno prevalentemente calcareo, piuttosto sciolto, con un’elevata presenza di sabbia quarzosa e limo finissimo, alternata a strati compatti di arenaria grigia.
  • Esposizione e altitudine Sud Ovest
  • Metodo di allevamento Controspalliera guyot
  • Densità d'impianto 4000
Note sulla produzione
  • Imbottigliato da Marchesi di Barolo - Barolo - Italia

  • Prodotto in Italia

I Premi
  • Bibenda Presente nella guida!
Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" DOC 2020 di Marchesi di Barolo, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo Secco DOC con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" DOC 2020 di Marchesi di Barolo potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Dedicata