Ordini telefonici 0173 55 05 50 - Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
| Registrati

Mazzarosa

Fa parte della storia dell’Abruzzo, questa interessante realtà produttiva. La Cantina Mazzarosa Devincenzi, infatti, nacque nel periodo della creazione del Regno d’Italia per opera del Senatore Giuseppe Devincenzi che ebbe numerosi incarichi prima nel parlamento del Regno delle Due Sicilie e successivamente nel Regno d’Italia. Terminata la sua felice esperienza politica, il senatore tornò nella sua terra natia e costruì quella che per i tempi poteva essere considerata una cantina innovativa, anche sotto un aspetto tecnologico. Ma non solo. Tra le altre cose, infatti, fu proprio grazie al lavoro del Senatore se in Abruzzo vennero per la prima volta introdotti vitigni sconosciuti come il Malbec e il Pinot. Da allora, tra matrimoni e passaggi generazionali, l’azienda è stata rinnovata e condotta con passione, restando un punto di riferimento qualitativo per l’area del teramano.

La Selezione

Ecco i nostri suggerimenti: un catalogo in costante aggiornamento da scoprire ogni giorno.

INTERVALLO DI PREZZO
-35%
90

Mazzarosa


Abruzzo, Roseto degli Abruzzi (TE)
8,40€ 13.00
(cod. S2008)
€ 11,20/lt.
 
[ ... ]
Spedizione Gratuita
Con Soli 35euro

Imballo Speciale
Assicurazione Gratuita
Garanzia Trusted Shops

IL CONSIGLIATO DELLA SETTIMANA

La strada del Brunello

Nobile collina in terra di Toscana. Suolo ricco di sfumature. Esposizioni che cambiano e che creano mille diversi microclimi. E’ qui che il Sangiovese, quello definito “grosso” per via dei suoi acini ricchi e succosi a piena maturazione, dà il meglio di sé. Ma a Montalcino servono anni di cantina e di botte perché il vino sia pronto a essere presentato al mondo per raccogliere i più che meritati premi e riconoscimenti. Servono addirittura 5 anni per assaporare le prime bottiglie. Molti di più se si ha la pazienza di aspettare per godersi di un vino davvero maturo. Il Brunello, però, merita questo “sacrificio”. Gli appassionati non ne comprano mai una sola bottiglia. Troppo forte, infatti, è la curiosità di vedere come evolve nel tempo. Fin dove può spingersi con l’ampiezza dei profumi e la ricchezza dei sapori. Per chi vuole iniziare a orientarsi nel mondo del Brunello, questa è una selezione “must have”. Campareri, Poggio Salvi e Mastrojanni sono tre grandi nomi della regione e i loro vini rappresentano le diverse anime del Montalcino. Più ricco e concentrato o più fine ed elegante? Quale Brunello è migliore? Non c’è una risposta giusta. Bisogna provare, confrontare, ri-provare e ri-assaggiare. It’s a hard job...

......

"Un giorno senza vino è un giorno perso e tutto è follia nel mondo ciò che non è piacere."

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita