chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Incredibile bouquet aromatico premiato ai Decanter World Wine Awards 2017 » Scopri il Perricone di Tenute Orestiadi (-30%)

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Accedi al tuo account

 

Vino Sant'Antimo Rosso DOC

paesaggio campagna toscana sant'antimo

Il nome senza alcun dubbio deve l’origine a uno dei monumenti più importanti del comune di Montalcino: l'abbazia romanica di Sant'Antimo. Ed è proprio grazie alla sapiente arte dei monaci dell’abbazia, risalente al IX secolo e dislocata sulla via francigena. Nella zona, da sempre vocata alla viticoltura, si sono adattati molto bene anche i vitigni internazionali che sono alla base di questa denominazione, cabernet sauvignon e merlot in testa. Il vino Sant’Antimo Rosso ha ottenuto la DOC nel 1996.

Caratteristiche organolettiche del vino Sant’Antimo Rosso DOC

Di colore rosso rubino intenso tendente al granato con l’invecchiamento, abbina a una sorprendente sapidità e armonicità al palato e una vinosità leggera e delicata al naso. Di struttura importante ma non eccessiva, risulta versatile negli abbinamenti, accompagnandosi con successo sia con i primi piatti e le carni bianche sia, specie se invecchiato, agli arrosti speziati.

Zone di produzione del vino Sant’Antimo Rosso DOC

Prodotto nella località omonima Sant’Antimo e in gran parte del comune di Montalcino.

Vitigni consentiti

Con menzione in etichetta cabernet sauvignon, merlot, pinot nero minimo all’85%, con la dicitura semplice “rosso” viene prodotto con uve a bacca rossa autorizzate della provincia di Siena.

Norme di produzione

- La resa massima di uva deve essere di 8 t / ha
- Per i nuovi impianti e i reimpianti la densità non può essere inferiore a 3.000 ceppi / ha
- Il titolo alcolometrico volumico naturale minimo deve essere di 11.5% vol.
- Tutte le operazioni di vinificazione devono essere effettuate nella zona di produzione, mentre l’imbottigliamento può avvenire nell’intera provincia di Siena

 

Le Selezioni di Svinando Wine Club

Ecco alcune delle offerte che abbiamo riservato ai membri del nostro esclusivo Wine Club.
Registrati per essere sempre aggiornato sulle nostre imperdibili offerte. E ricorda... Bere Bene Conviene!

 

Immagine offerta bottiglia di Sant'Antimo Rodolfo Cosimi - Svinando
Sant'Antimo DOC Sasso al Vento
2009, Il Poggiolo, Toscana

Con questo Sant’Antimo 2009 il Poggiolo di Montalcino ha deciso di scommettere per la prima volta su questo tipo di blend, con vitigni vinificati separatamente nelle annate precedenti. Noi di Svinando lo abbiamo provato con piacere, e vogliamo dare anche a voi questa possibilità
Continua a leggere

Immagine offerta bottiglia di Brunello Pietroso - Svinando
Brunello di Montalcino DOCG
2008, Az. Agr. Pietroso, Toscana

La famiglia di Gianni Pignattai imbottiglia Brunello di Montalcino dal 1978, con la terza generazione ormai già avviata a raccogliere il testimone. Trent’anni di storia portano a un Brunello 2008 davvero interessante, dove la tradizione, il territorio e la storia di questo borgo sono espressi tramite uno stile che sa rinnovarsi nel tempo.
Continua a leggere