chiama-lo-01119467821-per-ordini-telefonici
Su Svinando puoi pagare anche in contrassegno e bonifico. Senza costi aggiuntivi.

spedizione-gratuita-con-6-bottiglie

Abbiamo rilevato che stai navigando con una versione obsoleta di Internet Explorer. Potresti avere dei problemi nell'uso del nostro sito. Usa Google Chrome

Per ordini telefonici e info ›› 011 19467821

Spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Incredibile bouquet aromatico premiato ai Decanter World Wine Awards 2017 » Scopri il Perricone di Tenute Orestiadi (-30%)

Accedi al tuo account

 

 Sei già registrato? Accedi qui Con Svinando bevi solo vini di qualità e hai spedizioni gratuite con 6 bottiglie

Entra anche tu nel Wine Club. Accedi alle offerte riservate!

Offerte esclusive con sconti fino al 50% e ogni giorno un nuovo vino

  • f   | Connect
 

Confezione mista di Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero e Prosecco DOC Brut Millesimato

(una confezione mista contiene 3 bottiglie per tipo)

Confezione mista di Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero e Prosecco DOC Brut Millesimato  di

spedizioni gratuite con l'acquisto di 1 confezione

Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero

Fratelli Muratori, Tenuta Villa Crespia, sboccatura 2015
Lombardia - Adro (BS)
89
Voto Svinando

Prosecco DOC Brut Millesimato

Bosco del Merlo, 2014
Veneto - Annone Veneto (VE)
90
Voto Svinando

Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero

Fratelli Muratori, Tenuta Villa Crespia, sboccatura 2015

Voilà, prima o poi doveva succedere, e finalmente eccolo qua: NumeroZero, il Franciacorta simbolo di Villa Crespia. Fin dalla prima vendemmia, si fa portatore di una precisa scelta aziendale: il dosaggio zero. Perlage finissimo, naso che si esprime su sentori variegati che arrivano alla nocciola e alle paste di meliga, bocca fresca e vibrante. Dosaggio zero, soddisfazione dieci e lode!

Il “dosaggio” è la fase conclusiva (prima di tappatura ed etichettatura) della produzione dello spumante metodo classico. Prevede l’aggiunta in varia misura di sciroppo di dosaggio: si tratta di un composto di vino e zucchero, più raramente distillato ma la composizione varia a seconda del produttore e costituisce la “firma” che rende ogni spumante unico e speciale, e contribuisce a determinarne il residuo zuccherino. Il dosaggio zero rappresenta il primo gradino della scala, e prevede una quantità di zucchero residuo inferiore ai 3 g/l. NumeroZero sintetizza quanto di meglio sanno dare le uve chardonnay da cui nasce e i terreni di origine morenica di Franciacorta. “Quando ero ricercatore in campo enologico – racconta Francesco Iacono, enologo di Arcipelago Muratori - ho partecipato alla realizzazione di uno studio condotto in Franciacorta per individuare la natura dei terreni. Abbiamo scoperto che nel piccolo territorio conosciuto con questa denominazione, poco più di 2.000 ettari, ci sono ben sei ambienti diversi. Ecco, io ho basato la personalità dei Franciacorta Villa Crespia proprio partendo da questi sei diversi ambienti, ciascuno dei quali porta nell’uva caratteristiche distinte, che voglio ritrovare nel bicchiere”. Villa Crespia omaggia il Franciacorta, grande spumante metodo classico italiano, fin dal nome: nel Medioevo le “Crespie” erano i vini spumeggianti. È l'isola principale dell’Arcipelago Muratori, un viaggio ideale attraverso quattro “isole” vitivinicole dislocate in Italia da nord a sud: la Franciacorta del metodo classico, la Val di Cornia toscana, terra di vini rossi, il Sannio beneventano dedicato ai vini “gialli” e l’Isola d’Ischia, scelta per il vino da conversazione.

Wine Enthusiast

Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero, Az. Agr. Fratelli Muratori, Tenuta Villa Crespia
Wine Enthusiast:  90 punti 

 This lovely sparkling wine is made entirely from Chardonnay. It offers white peach, citrus and almond notes, a creamy texture, crisp acidity and a bone dry finish.  - Kerin O'Keefe

Wine Advocate


Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero, Az. Agr. Fratelli Muratori, Tenuta Villa Crespia
Robert Parker's Wine Advocate:  89 punti 

 The non vintage Franciacorta NumeroZero Dosaggio Zero is a richly layered sparkler with opulent notes of brioche, toffee and apricot. A pure expression of Chardonnay, it shows excellent energy and focus in the mouth with distant dustings of ash and brimstone. A tight burst of acidity appears on the finish, although the mouthfeel is rather simple.  - Monica Larner

Wine Spectator

Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero, Az. Agr. Fratelli Muratori, Tenuta Villa Crespia
Wine Spectator:  87 punti 

 Shows lovely balance, offering a lightly creamy bead supporting subtle flavors of papaya, yellow apple and gumdrop. Features a modest finish, with a hint of lemon zest. –  - Wine Spectator

Prosecco DOC Brut Millesimato

Bosco del Merlo, 2014

Ma che buono il Prosecco di Bosco del Merlo! Naso fine e molto tipico, di mela verde e gialla, bocca briosa e beverina, e appena 11° di alcol: occhio a metterlo in tavola… una cassa non basterà! Delizioso… e anche bello da vedere!

“Il Prosecco è il vino veneto più amato nel mondo. Come resistere alla seduzione e al brio delle bollicine nel calice?” Se lo chiedono i fratelli Paladin sul sito ufficiale di Bosco del Merlo, e noi abbiamo la risposta: basta non resistere! Perché farlo, d’altra parte? Forza, che ce n’è per tutti! Un centinaio di ettari vitati a cavallo tra Veneto e Friuli, vini territoriali, caratterizzati e riconoscibili, e massima attenzione all’ambiente: ecco Bosco del Merlo, azienda fondata da Carlo, Lucia e Roberto Paladin nel 1977 ad Annone Veneto (VE). Ci troviamo in quel lembo di terra compreso tra le province di Venezia, Treviso e Pordenone, dove in epoca Romana correvano la via Postumia e la via Annia, e dove fin da allora i vigneti godono dell’influsso delle brezze marine da una parte e da quello delle Prealpi Carniche dall’altra. Nel corso degli anni i vecchi impianti sono stati gradualmente sostituiti con altri più moderni, in seguito a un accurato lavoro di zonazione svolto in collaborazione con l’Istituto Sperimentale per la Viticoltura di Conegliano. Le varietà coltivate sono quelle tipiche della zona: glera, lison classico, verduzzo friulano, sauvignon blanc, chardonnay e pinot grigio a bacca bianca; refosco dal peduncolo rosso, cabernet sauvignon, cabernet franc, merlot e malbech a bacca scura. La produzione è piuttosto ampia, e oltre al Prosecco comprende vini bianchi e rossi Lison Pramaggiore DOC, Venezia DOC e IGT delle Venezie. Le bottiglie prodotte ogni anno sono circa 240.000. Bosco del Merlo segue il Progetto “Viticoltura Ragionata” del Gruppo Paladin, una serie di iniziative principalmente volte alla riduzione degli interventi in vigna, dell’impronta carbonica e del contenuto in solforosa dei vini.

Franciacorta DOCG dosaggio zero NumeroZero

TipologiaSpumante metodo classico DOCG pas dosé
ProvenienzaLombardia
UveChardonnay 100%
SensazioniColore giallo paglierino intenso; naso complesso, con note fruttate e floreali, e spiccati toni di nocciola e paste di meliga; bocca fresca, vibrante, finale nuovamente nocciolato

Prosecco DOC Brut Millesimato

TipologiaBianco spumante metodo Charmat secco DOC
ProvenienzaVeneto
UveGlera 100%
SensazioniColore giallo paglierino brillante; bel naso, fine e delicato, di mela verde e gialla; bocca fresca, briosa e di ottima beva

I Riconoscimenti

Wine Spectator87/100 punti
The Wine Advocate89/100 punti
Veronelli89/100 punti
Wine Enthusiast90/100 punti

I Riconoscimenti

The Champagne&Sparkling Wine ChampionshipsBronze Medal 2015



* Lo sconto è calcolato rispetto al prezzo al pubblico così come indicato dal Produttore ovvero come risultante da rilevazioni di mercato.