Ordini telefonici: 0173 550 550 (lun/ven 9 - 19.30, sab 9.30 - 13.30)
Svinando
| Registrati

"Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017

90

WE

4

B

Biologico
Da Regalare
Vino premiato
"Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017
Cantine Nicosia
Annata: 2017
Provenienza: Sicilia, Trecastagni (CT)
€ 22,00 € 18,40 -16%
Formato 0.75 l. (€ 24,53/lt.)
cod. S3321

Un vitigno, il suo territorio di origine

Cosa: Nerello Mascalese in purezza, elaborato con il metodo classico
Perché: Per chi cerca la bollicina fuori dagli schemi
Perfetto con: Ottimo come aperitivo, pesci saporiti o carni bianche

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia
PREMIATO PREMIATO

"Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017

Cantine Nicosia
Annata: 2017
Provenienza: Sicilia, Trecastagni (CT)

90

Wine enthusiast

4

Bibenda


€ 22,00 € 18,40 -16%
Formato 0.75 l. (€ 24,53/lt.)
cod. S3321

Un vitigno, il suo territorio di origine

Cosa: Nerello Mascalese in purezza, elaborato con il metodo classico
Perché: Per chi cerca la bollicina fuori dagli schemi
Perfetto con: Ottimo come aperitivo, pesci saporiti o carni bianche

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

"Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017 - Cantine Nicosia

Un vitigno, il Nerello Mascalese, e il suo territorio di origine, le pendici del grande vulcano siciliano. E’ sorprendente scoprire come tra uva e territorio possa nascere un legame così stretto. Ed è ancora più interessante quando, come in questo caso, si scopre come quel vitigno non sia solo in grado di dar vita a vini straordinari vinificato in modo “tradizionale”, cioè in rosso. Ma sappia anche essere la base di ottimi spumanti. Coltivate ad alta quota, sul terreno vulcanico, infatti, le uve di Nerello conservano la giusta freschezza necessaria a produrre un eccellente metodo classico. Questo Sosta Tre Santi, Etna DOC Brut, proposto da Cantine Nicosia, è il frutto di un lungo e accurato processo produttivo. Sono necessari almeno 24 mesi di affinamento sui lieviti in bottiglia, per arrivare a produrre uno spumante capace di rappresentare, in maniera autentica, le caratteristiche del Nerello e del terroir etneo. Colore paglierino e perlage fine e persistente, al naso rivela un bouquet complesso ed elegante, con note fruttate e floreali, e sentori tipici di crosta di pane e lievito. In bocca spicca soprattutto per la grande mineralità e la notevole spalla acida. Un vino decisamente intrigante, da abbinare con piatti di pesce saporiti o con carni bianche. Perfetto anche come aperitivo. Sarà probabilmente il vino con cui tutti decideranno di proseguire il pranzo. Non facciamoci trovare impreparati. Una bottiglia extra in frigorifero è quasi di rigore.

Chissà se nel 1898, quando Francesco Nicosia, bisnonno dell’attuale proprietario, decise di aprire la sua prima bottega di vino a Trecastagni, già sapeva che l’Etna sarebbe un giorno divenuto simbolo stesso del vino di qualità in Sicilia. Probabilmente lo sperava. Del resto gia? allora il vino etneo era conosciuto e apprezzato in tutta Europa per la sua forza minerale e la sua vulcanica personalita?. Da quelle fortunate origini, all’attuale management il percorso è stato lungo ma coerente. Oggi l’azienda è affidata alle mani di Carmelo Nicosia che ha puntato tutto sulla riqualificazione dell’azienda, investendo nell’ampliamento e ristrutturazione dei vigneti, oltre che nella costruzione di una moderna cantina di trasformazione. Oggi Cantine Nicosia e? un’azienda dinamica, moderna ed efficiente, capace di guardare al futuro nel pieno rispetto della tradizione, grazie a uno staff giovane ma preparato. Vitigni autoctoni e varieta? internazionali ben adattate al clima della Sicilia, convivono per dar vita a vini di grande personalità, prodotti nel pieno rispetto dell’ambiente. La sede della cantina è rimasta a Trecastagni, mentre buona parte dei vigneti aziendali si trovano poco distante, ai piedi di Monte Gorna, uno dei tanti crateri spenti dell’Etna. L’azienda, inoltre, possiede vasti terreni a Vittoria, nel Ragusano, zona di produzione del Cerasuolo DOCG, e gestisce direttamente ampie estensioni di vigneto nel resto della Sicilia.

90 Punti

Delicate scents evoking yellow spring flowers, acacia honey and citrus lift out of the glass. Fresh and polished, the elegant palate doles out mature yellow apple, bread crust and tangerine slice alongside silky bubbles. KERIN O’KEEFE

4 Grappoli

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaSpumante Metodo Classico Brut DOC
  • Provenienza Sicilia
  • Uve Nerello Mascalese 100%
  • Sensazioni Colore: Giallo paglierino. Profumo: Intenso ed elegante con sentori tipici di crosta di pane e lievito, e fresche note fruttate e floreali. Perlage: Fine e persistente. Gusto: In bocca spicca una grande mineralità e un’ottima spalla acida. Si rivela nel complesso armonico
  • Vinificazione Le uve attentamente selezionate, vengono raccolte a mano e poste in cassette quando i tecnici dell’azienda rilevano il momento idoneo per l’ottenimento della base spumante, che necessità di elevato tenore in acidità totale e basso grado zuccherino. Le uve raccolte, che seguono la vinificazione in bianco, vengono sofficemente pressate e solo la prima pressatura è destinata a tale prodotto, con conseguenti rese del 50%-60%. La fermentazione dura 3 settimane a temperatura controllata. Il vino rimane in affinamento in vasche di acciaio inox fino alla successiva primavera. Ad aprile viene posto in bottiglia con lieviti e attivanti per iniziare la seconda fermentazione. Affinamento Rimane almeno 30 mesi sui lieviti e fecce fini; segue remuage, sboccatura, colmatura e confezionamento. In seguito, rimane ad affinare in bottiglia per almeno altri 6 mesi prima dell’uscita in commercio
  • Gradazione Alcolica 11.5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima. Aprire e servire al momento
  • Temperatura di servizio 10 gradi
  • BicchiereFlute / Franciacorta
  • Quando berlo entro 5 anni
  • Abbinamento Aperitivo, Menu di pesce
La Vigna
  • Terreno Terreni composti da sabbie vulcaniche, molto ricchi di minerali
  • Esposizione e altitudine Sud Est
  • Metodo di allevamento contro-spalliera a cordone speronato.
  • Densità d'impianto 6000
I Riconoscimenti
  • Wine Enthusiast 90

    Delicate scents evoking yellow spring flowers, acacia honey and citrus lift out of the glass. Fresh and polished, the elegant palate doles out mature yellow apple, bread crust and tangerine slice alongside silky bubbles. KERIN O’KEEFE

  • Bibenda Presente nella guida!

    4 Grappoli

ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare "Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017 di Cantine Nicosia, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Spumante Metodo Classico Brut DOC con pagamenti sicuri. Svinando è il wine club italiano con oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a "Sosta Tre Santi" Etna Doc Brut 2017 di Cantine Nicosia potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita