Svinando
LOGIN | REGISTRATI

Amativo Salento IGP 2019

Cantele
Annata: 2019
Provenienza: Puglia, Guagnano (LE), Sava (TA), Manduria (TA)
15
€ 19,00 € 15,50 -18%
Formato 0.75 l. (€ 20,67/lt.)
cod. S4837

Ricco e concentrato

Cosa: Primitivo e Negroamaro, dai migliori appezzamenti aziendali
Perché: Per la sua notevole capacità di invecchiamento
Perfetto con: Carni rosse alla brace

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Amativo Salento IGP 2019

Cantele
Annata: 2019
Provenienza: Puglia, Guagnano (LE), Sava (TA), Manduria (TA)
€ 19,00 € 15,50 -18%
Formato 0.75 l. (€ 20,67/lt.)
cod. S4837

Ricco e concentrato

Cosa: Primitivo e Negroamaro, dai migliori appezzamenti aziendali
Perché: Per la sua notevole capacità di invecchiamento
Perfetto con: Carni rosse alla brace

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

Amativo Salento IGP 2019 - Cantele

Della cantina di Guagnano, questo è il vino più rappresentativo. Amativo di Cantele è un vino importante e pregiato, figlio della sua terra e di una tecnica produttiva impeccabile. Il suo blend è quanto di più pugliese si possa immaginare. Primitivo e Negroamaro, provenienti dai migliori appezzamenti aziendali di Guagnano, Sava e San Pietro Vernotico. Vigneti orientati alla qualità, ancora allevati con il tradizionale sistema ad Alberello, tanto amato dagli appassionati per i vini che sa esprimere, ma temuto dai produttori costretti a lunghe ore di lavoro rigorosamente manuale. Le due varietà giungono a perfetta maturazione in epoche differenti. Tra l'inizio e la fine di settembre. La raccolta è naturalmente a mano, con un'attenta selezione dei grappoli migliori. Giunte in cantina, le uve vengono quindi diraspate e pigiate, e il mosto rimane in macerazione con le bucce per 12-15 giorni. Al termine della vinificazione e dopo che il vino ha svolto interamente la fermentazione malolattica, per la fase di maturazione si ricorre a delle barrique per un periodo di circa 12 mesi. Amativo è un rosso ricco e concentrato, con una notevole capacità di invecchiamento. Ottimo già oggi, è un rosso capace di evolvere in cantina per oltre 10 anni, continuando a regalare emozioni sempre diverse. E' il classico vino che va acquistato in più bottiglie. La prima per togliersi subito il piacere. Le altre da conservare gelosamente in cantina, in attesa della giusta occasione per ripetere un viaggio d puro piacere.

Una storia tutta al contrario. E per questo ancora più affascinante. Stiamo parlando di Cantele, una delle aziende vinicole pugliesi più amate e apprezzate, da appassionati e professionisti, in ogni angolo del mondo. Una storia al contrario fin dai suoi esordi quando, nel 1950, Giovanni Battista Cantele, veneto di Pramaggiore, con la moglie Teresa Manara, romagnola di Imola, decidono di trasferirsi dal Nord Italia alla Puglia, in provincia di Lecce. Il capostipite della famiglia, va detto, era già impegnato nel mercato del vino sfuso. Il secondo percorso a ritroso è invece legato alla nascita dell’azienda. Siamo nel 1979 e, in questo caso, la decisione è quella di partire dalla sola commercializzazione di vini imbottigliati, per poi risalire, con il tempo, lungo tutte le fasi della filiera produttiva. La prima vendemmia, infatti, risale al 1992 e nel 1999 venne creata l'azienda agricola. Da allora le attività della famiglia Cantele sono proseguite senza sosta, fino al 2002, anno di creazione della nuova cantina a Guagnano, nel cuore della DOC Salice Salentino. Oggi l'azienda è affermata sia nei principali mercati esteri che in patria, e in particolare è tra le realtà più apprezzate della sua regione.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaRosso Fermo Secco IGT
  • Provenienza Puglia
  • Uve Primitivo e Negramaro in percentuali variabili a seconda dell'annata
  • Sensazioni COLORE: Dall’inespugnabile rosso rubino. NASO: La rosa e la violetta si sprigionano in una progressione lenta e duratura, cedendo il passo ai frutti di bosco, ribes e more, al pepe nero e allo zenzero. PALATO: L’armonia olfattiva si ripropone in bocca, rilasciando delicate progressioni fruttate e speziate. Il gusto equilibrato nelle sue componenti rende questo vino “indelebile”. L’estrema morbidezza chiude con un impatto retro-olfattivo, vasto e notevolmente duraturo
  • Vinificazione Dopo la diraspatura e la pigiatura, il mosto rimane in macerazione con le bucce per 12-15 giorni. Delestage giornaliero nelle fasi iniziali della fermentazione che si svolge a 26°C. Alla fine della fermentazione malolattica il vino viene posto in barriques dove sosta per circa 12 mesi.
  • Gradazione Alcolica 15% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • BicchiereGran Balon / Borgogna
  • Quando berlo da invecchiamento
  • Abbinamento Menu di carne
La Vigna
  • Terreno Medio calcareo
  • Esposizione e altitudine Sud Ovest
  • Metodo di allevamento Alberello
  • Densità d'impianto 4500
Note sulla produzione
  • Italia

  • Cantele

Scommettiamo che ti piaceranno anche

Se vuoi acquistare Amativo Salento IGP 2019 di Cantele, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Rosso Fermo Secco IGT con pagamenti sicuri. Svinando ha oltre 50.000 clienti soddisfatti. Oltre a Amativo Salento IGP 2019 di Cantele potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita