Ordini telefonici: 0173 550 550 (lun/ven 9 - 19.30, sab 9.30 - 13.30)
| Registrati

"A Nutturna" Nerello Mascalese IGT in bianco 2019

Biologico
Da Regalare
Al-Cantàra
Annata: 2019
Provenienza: Sicilia, Randazzo (CT)
Disponibili: 4
€19,00 €15,90 -16%
Formato 0.75 l. (€ 21,20/lt.)
cod. S3081

Il bianco minerale che viene dal vulcano

Cosa: Nerello Mascalese, vinificato in bianco
Perché: Per la sua piacevole freschezza
Perfetto con: Formaggi stagionati o carni bianche

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

"A Nutturna" Nerello Mascalese IGT in bianco 2019

Al-Cantàra
Annata: 2019
Provenienza: Sicilia, Randazzo (CT)
Disponibili: 4
€19,00 €15,90 -16%
Formato 0.75 l. (€ 21,20/lt.)
cod. S3081

Il bianco minerale che viene dal vulcano

Cosa: Nerello Mascalese, vinificato in bianco
Perché: Per la sua piacevole freschezza
Perfetto con: Formaggi stagionati o carni bianche

Commercializzato da: Pro.di.ve. S.r.l. via C. Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia

"A Nutturna" Nerello Mascalese IGT in bianco 2019 - Al-Cantàra

A riprova della grande versatilità del Nerello Mascalese, questo A nutturna di Al-Cantàra è figlio del nobile vitigno etneo, vinificato in bianco. La sua lavorazione inizia con una vendemmia a mano, con le uve raccolte in piccole cassette per non danneggiare gli acini, per mano di una squadra di esperte donne del luogo. Giunte in cantina, le uve vengono diraspate, pigiate delicatamente e poste dentro una pressa soffice chiusa e “inertizzata” con gas neutro, per estrarre e separare il mosto fiore. Poi, dopo una decantazione di circa 24 ore, inizia la fase di fermentazione a temperatura controllata. Segue una fase di affinamento sulle proprie fecce fini, per 4 - 8 mesi, in serbatoi di acciaio. Ne deriva un vino dotato di una grande complessità olfattiva, con note che richiamano le spezie e i frutti maturi. In particolare si riconosce la liquirizia, la menta e le erbe officinali. La nota minerale, tipica dei vini figli del vulcano, è ben presente.

Al-Cantàra nasce dalla felice intuizione che un buon vino è “poesia” e per farlo ci vuole “arte” - come si legge sul sito dell’azienda. Non a caso tutti i vini prodotti hanno nomi di poesie di autori siciliani e le etichette riprendono le opere di due giovani pittori catanesi. Siamo nel cuore della Sicilia. In un angolo di paradiso che si trova esattamente a contrada Feudo S. Anastasia nel comune di Randazzo, a 620 metri sul livello del mare. La cima dell’Etna, poco distante, sorveglia dall’alto i vigneti e la cantina. Il nome Al-Cantàra deriva dal fiume che scorre ai piedi del vulcano. Pur giovane, l’azienda è stata ufficialmente inaugurata nel 2005, si è già affermata a livello nazionale e internazionale grazie all’alta qualità dei suoi vini, premiati dalla critica enogastronomica. Oggi l’azienda può contare un complessivo di 20 ettari di terreni, di cui circa 15 ettari vitati. E tra questi circa 4 sono storici, di oltre 60 anni, con mille ceppi prefillossera. La produzione complessiva, per la maggior parte sotto il cappello della DOC Etna, è di circa 100mila bottiglie l’anno. Ancora una volta tradizione e innovazione vanno a braccetto sotto il cielo blu della Sicilia.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • TipologiaBianco Fermo Secco IGP
  • Provenienza Sicilia
  • Uve Nerello Mascalese 100%
  • Sensazioni Tanta complessità olfattiva di spezie gialle e frutti maturi, ma quello che maggiormente esce fuori è la liquirizia, la menta, ed erbe officinali. La nota minerale tipica dei vini figli del vulcano. Il vino si presenta di colore bianco scarico di buona consistenza. In bocca si presenta fresco e ampio, dotato di una buona sapidità.
  • Vinificazione Le uve sono raccolte a mano, in piccole cassette, da una squadra di esperte donne del territorio. Giunte in cantina vengono diraspate, pigiate delicatamente e poste dentro una pressa soffice chiusa e inertizzata con gas neutro come l’azoto per estrarre e separare il mosto fiore Il liquido ottenuto è fatto decantare per 24 ore a basse temperature, dopo viene spillato e fatto fermentare atemperature di 12-16°C. Finita la fermentazione il vino viene lasciato sulle fecce fini per 4 - 8 mesi, in serbatoi di acciaio. In bottiglia i vini cru affinano per almeno 4 mesi. 4-6 mesi sui lieviti.
  • Gradazione Alcolica 13% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia in piedi. Refrigerare al massimo 24h prima dell'apertura. Aprire 5 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 12 gradi
  • BicchiereTulipano ampio
  • Quando berlo 5 - 7 anni
  • Abbinamento Aperitivo, Menu di pesce, Menu di carne
La Vigna
  • Terreno Vulcanico ricco di minerali e di scheletro, ciottoloso da pietra pomice, sciolto, ricco in micro e macro elementi
  • Esposizione e altitudine Nord
  • Metodo di allevamento Il sistema di allevamento è quello a contro spalliera e la tecnica di potatura a cordone speronato.
  • Densità d'impianto 6000
Spedizione Gratuita
Con Soli 35 euro

Reso Gratuito
Assistenza Gratuita

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare "A Nutturna" Nerello Mascalese IGT in bianco 2019 di Al-Cantàra, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Bianco Fermo Secco IGP con pagamenti sicuri. Svinando è il wine club italiano con oltre 15.000 clienti soddisfatti, certificato e garantito da Trusted Shops, Netcomm e Aicel. Oltre a "A Nutturna" Nerello Mascalese IGT in bianco 2019 di Al-Cantàra potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE RAPIDA
Reso Gratuito
Soddisfatti o Rimborsati
Monitoraggio della spedizione
Assistenza Gratuita